prendereste un pitbull?

M

MAD147

Guest
I cani cattivi non esistono. Contano la selezione,l'allevamento, ed il modo in cui vengono cresciuti ed educati. Chiaramente alcune razze hanno un temperamento molto più forte di altre e necessatanod i polso per essere tenuti. I pitbull negli anni hanno subito una selezione volta a portare avanti gli esemplari più forti caratterialmente. Mettici poi i combattimenti clandestini con tutto il campionario di barbarie a cui le povere bestie vengono sottoposte, una campagna stampa/televisiva mirata a fare numeri cercando titoli sensazionali ed infine le fobie e l'mpressionabilità della gente ed ecco il cane killer per antonomasia. Conosco personalmente proprietari e cani delle due razze citate e per esperienza personale dico che entrambi son dolcissimi. Luna il pitbull e duff l'american staffordshire... due caramelle davvero...
Il mio cane (che poi mi hanno rubato) era un doberman. Chiaramente gli ho dedicato molto tempo in termini di educazione ed addestramento all'obbedienza ed è venuto su un esemplare molto equilibrato;non ha mai attaccato nessuno. Anzi, solo un albanese che una volta tentò di entrare in casa.. il furbastro si fece mezzo sbranare un polpaccio mentre tentava di scavalcare la recinzione (lo so perchè poco tempo dopo i C.C lo presero insieme ad altri topi d'appartamento italiani) e la mattina dopo trovai il sangue e qualche pezzetto di stoffa. Mi ricordo che Zeus era un infamone che levati... :asd) molte volte quando voleva giocare arrivava zitto zitto da dietro e mi tirava una gamba quasi a farmi cadere... lo stronzone non si faceva sentire per niente :asd) diavolo se mi manca :cry:
Scusate se ho divagato un po... :p
 

Toscano78

Nuovo Alfista
13 Giugno 2007
46
0
6
Dunque...se non hai mai avuto un cane evita.Per quanto riguarda AMSTAFF ed il Pitbull son la stessa cosa solo che quest'ultimo non essendo riconosciuto dalla Federazione Internazionale, in poche parole, non e' una razza.
Il cane corso e' in assoluto il mio cane preferito ma prima dell'acquisto metti in preventivo oltre al prezzo alto del cucciolo(da evitare i privati supereconomici) una serie di spese impegnative.
Poi,un mio parere, diffida da chi ti dice che son cani "dolcissimi"...son tutte cazzate!Hanno un indole ben diversa da un Labrador e se trovi su internet racconti di molossi usati per giocare con i bambini piuttosto che cani telecomandati pensa che non sai chi e' il proprietario e molto probabilemte e' un allevatore che gli ha dedicato ore ed ore...sapresti far lo stesso?
Altra cosa(da proprietario ed appassionato di molossi) lasciare un bambino con un cane del genere e' semplicemtne da dementi.Puo' mordere pure un Chiwawa ma un calcetto e te lo levi di dosso......a quei fenomeni che dicono che son cani tranquillissimi fagli vedere un video dove attacca un molosso poi ne riparliamo ;)
Scusate se mi son dilungate ma son troppo convinto di cio' che dico.....son cani bellissimi ma e' giusto sapere cosa uno si tiene in casa dato che poi se succede qualcosa capita che vengan legati in autostrada come fosse colpa loro ;)
 
M

MAD147

Guest
Punto primo: educazione e rispetto. Dare dell'ingorante e del fenomeno non è un comportamento che si può annoverare in nessuna delle due categorie di cuio sopra. Ripassati un attimo il punto uno. Certe sparate tienile tranquillamente per te... mai detto balle in vita mia e non intendo certo iniziare ora. Se ti prendi la briga di leggere con attenzione quello che ho scritto, ho chiaramente detto che sono cani innegabilmente con un temperamento ed un carattere forte (leggi tendenzialmente incazzosi e propensi ad imporre la loro "autorità" se capiscono di averne la possibilità; assolutamente necessario far capire che è l'elemento alfa) . Da quello che scrivi traspare una certa dose di chiacchiere da bar. Cerchiamo di riflettere un attimo prima di postare... e magari evitiamo le ricerchine dell'ultima ora su google ;)
 

Toscano78

Nuovo Alfista
13 Giugno 2007
46
0
6
scusa ma non mi riferivo assolutamente a te ;) stavamo scrivendo il messaggio insieme, mentre scrivevo non avevo nemmeno letto il tuo ;)
Ora che ho letto pero' ti dico che non e' una chiacchiera da bar ma solo quello che penso io...come gia' avevo specificato,tutto qua
 

alfa147

Nuovo Alfista
30 Luglio 2006
2,750
0
36
empoli
MAD147":2i6643u4 ha detto:
I cani cattivi non esistono. Contano la selezione,l'allevamento, ed il modo in cui vengono cresciuti ed educati. Chiaramente alcune razze hanno un temperamento molto più forte di altre e necessatanod i polso per essere tenuti. I pitbull negli anni hanno subito una selezione volta a portare avanti gli esemplari più forti caratterialmente. Mettici poi i combattimenti clandestini con tutto il campionario di barbarie a cui le povere bestie vengono sottoposte, una campagna stampa/televisiva mirata a fare numeri cercando titoli sensazionali ed infine le fobie e l'mpressionabilità della gente ed ecco il cane killer per antonomasia. Conosco personalmente proprietari e cani delle due razze citate e per esperienza personale dico che entrambi son dolcissimi. Luna il pitbull e duff l'american staffordshire... due caramelle davvero...
Il mio cane (che poi mi hanno rubato) era un doberman. Chiaramente gli ho dedicato molto tempo in termini di educazione ed addestramento all'obbedienza ed è venuto su un esemplare molto equilibrato;non ha mai attaccato nessuno. Anzi, solo un albanese che una volta tentò di entrare in casa.. il furbastro si fece mezzo sbranare un polpaccio mentre tentava di scavalcare la recinzione (lo so perchè poco tempo dopo i C.C lo presero insieme ad altri topi d'appartamento italiani) e la mattina dopo trovai il sangue e qualche pezzetto di stoffa. Mi ricordo che Zeus era un infamone che levati... :asd) molte volte quando voleva giocare arrivava zitto zitto da dietro e mi tirava una gamba quasi a farmi cadere... lo stronzone non si faceva sentire per niente :asd) diavolo se mi manca :cry:
Scusate se ho divagato un po... :p
sono pienamente d'accordo con te....
io ho avuto non propio un pitbull, ma un incrocio tra un pitbull e un bullmastiff o boxer...di preciso non lo so perchè lo trovai in una scatola da scarpe dentro ad un cassonetto e me lo disse il veterinario(vorrei sapere chi è stato quello stronxo che l'ha abbandonato :boxe) :mad2) :member) :swear) :mitra) )
gia da cucciolo aveva un testone talmente grosso che la scatola non si chiudeva :p ......poi una volta cresciuto venne uno spettacolo(non perchè era il mio cane...ma perchè per la strada non facio 10 metri senza fermarmi).
per il carattere, era un giocherrellone.....ma non sapeva dosare la forza:
ho tenuto un livido su una mano per una settimana :asd) ....
 

alfa147

Nuovo Alfista
30 Luglio 2006
2,750
0
36
empoli
Toscano78":2xygjwdm ha detto:
Dunque...se non hai mai avuto un cane evita.Per quanto riguarda AMSTAFF ed il Pitbull son la stessa cosa solo che quest'ultimo non essendo riconosciuto dalla Federazione Internazionale, in poche parole, non e' una razza.
Il cane corso e' in assoluto il mio cane preferito ma prima dell'acquisto metti in preventivo oltre al prezzo alto del cucciolo(da evitare i privati supereconomici) una serie di spese impegnative.
Poi,un mio parere, diffida da chi ti dice che son cani "dolcissimi"...son tutte cazzate!Hanno un indole ben diversa da un Labrador e se trovi su internet racconti di molossi usati per giocare con i bambini piuttosto che cani telecomandati pensa che non sai chi e' il proprietario e molto probabilemte e' un allevatore che gli ha dedicato ore ed ore...sapresti far lo stesso?
Altra cosa(da proprietario ed appassionato di molossi) lasciare un bambino con un cane del genere e' semplicemtne da dementi.Puo' mordere pure un Chiwawa ma un calcetto e te lo levi di dosso......a quei fenomeni che dicono che son cani tranquillissimi fagli vedere un video dove attacca un molosso poi ne riparliamo ;)
Scusate se mi son dilungate ma son troppo convinto di cio' che dico.....son cani bellissimi ma e' giusto sapere cosa uno si tiene in casa dato che poi se succede qualcosa capita che vengan legati in autostrada come fosse colpa loro ;)
anche qui sono d'accordo....il peggior nemico del cane è il bambino :asd)
 

thranduil

Nuovo Alfista
11 Gennaio 2006
6,522
0
36
monza
senzanometruecolor010mv9.jpg


è vero che non esistono cani "cattivi", però esistono cani "difficili", esistono cani "problematici" che magari dovranno essere tenuti al guinzaglio per tutta la vita.

una razza di cani allevata per esaltare la combattività avrà, statisticamente, una possibilità più alta di avere esemplari aggressivi di razze, come ad esempio tutti i retreviers, allevati per riportare la preda al cacciatore e deporla ai suoi piedi.

io, come avete visto dalla foto, ho avuto una dolcissima doberman e ne sono stato innamorato alla follia, però è vero che da una ventina di anni ormai i dobie sono allevati (dalla gente seria, naturalmente) per esaltare le doti naturali di dedizione ed attaccamento al padrone piuttosto che quelle di aggressività.

il mio primo consiglio, se vuoi prendere un amstaff, è di scegliere l'allevatore prima del cane e poi di prendere una femmina.
 

Ziripigno

Nuovo Alfista
6 Marzo 2007
1,031
0
36
Napoli e dintorni
Zoddo":2mc8xkg5 ha detto:
TwiNSparK88":2mc8xkg5 ha detto:
Io prenderei un cane corso... Stupendo

io un "cane Via"

scherzo.... Cmq sono ottimi cani i Pitbull! :OK)

Perche non un cane Piazza? :crepap)

Quoto che il cane non ha l'aggressivita innata ma siamo moi a trasmetterla ed insegnarla ai nostri cani.
Ci sono solo cani piu forti e quindi se aggressivi più pericolosi.

Cmq il mio preferito è il Boxer

boxer1.jpg
 

Sonny Crockett

Nuovo Alfista
30 Maggio 2006
1,852
0
36
Miami Beach
Bravi bravi.
fidatevi dei cani
chi può dirlo???? se va fuori di testa un persona, perchè nn lo può fare anche un cane o altro animale???
poi quando succedono casi (nemmeno tanto rari) di bambini sbranati, allora subito ad abbaterli.
lasciate stare quelle bestie
 
Top