Pneumatici ESTIVI per 147: topic riassuntivo!

Alpharomeo14sette":2prhj4bw ha detto:
in tutta sincerità stavo pensando alle Primacy 3 (sempre se non mi vengono a costare troppo).

Per le Bridgestone, purtroppo le RE050 non le fanno da molto, altrimenti l'avrei sicuramente provate! Non so se altre Potenza si adattano bene alla 147. Ho visto le Adrenalin 02 qualcosa ...

Qui mi sa che bisogna semplicemente provare personalmente e a sensazione modello dopo modello

Nella misura da 16 che chiedevi, le adrenalin con l'assetto confort...bè, ti scheggiano i denti :asd) (anche in proporzione alle turanza, che rispetto a tante altre sono abbastanza rigidine, pur essendo "turistiche")

Quelle ho e di quello ti posso dire. Con altre "sospensioni" e misure non saprei.
 
boxer17":3bqo6o3d ha detto:
Alpharomeo14sette":3bqo6o3d ha detto:
in tutta sincerità stavo pensando alle Primacy 3 (sempre se non mi vengono a costare troppo).

Per le Bridgestone, purtroppo le RE050 non le fanno da molto, altrimenti l'avrei sicuramente provate! Non so se altre Potenza si adattano bene alla 147. Ho visto le Adrenalin 02 qualcosa ...

Qui mi sa che bisogna semplicemente provare personalmente e a sensazione modello dopo modello

Nella misura da 16 che chiedevi, le adrenalin con l'assetto confort...bè, ti scheggiano i denti :asd) (anche in proporzione alle turanza, che rispetto a tante altre sono abbastanza rigidine, pur essendo "turistiche")

Quelle ho e di quello ti posso dire. Con altre "sospensioni" e misure non saprei.

quindi le adrenalin azzerano il comfort...buono a sapersi

Ma hanno molta aderenza su asciutto e bagnato?
 
Io le ho sui 17” le re002 (e credo che Boxer le abbia prese per “colpa” mia che gliele ho consigliate). Ti posso dire che sono molto rigide di struttura, ma mi ci trovo benissimo. Sull’asciutto sono ottime, sul bagnato in autostrada con certi acquazzoni mi son trovato bene, in condizioni normali di pioggia le trovo molto buone, ma da me se piove non è il caso di fare molto i fessi. Con qualunque gomma.
 
Domanda: a parità di modello, avere classificazione V, W o Y fa una differenza all'atto pratico? E in termini di che cosa?

Quando presi le Dunlop, avevano solo le Y (300km/h) e le ho fatte montare. Influisce sulla rigidità il codice di velocità, o non c'azzecca nulla? :hail)
 
Alpharomeo14sette":e5u0wlfj ha detto:
quindi le adrenalin azzerano il comfort...buono a sapersi

Ma hanno molta aderenza su asciutto e bagnato?

Lo azzerano rispetto alle turanza che sono "turistiche". Questo si.

Onestamente altre gomme "sportive", uhp o come dir si voglia, di questa misura personalmente non ne ho provate. C'è da dire che se vai sui 17 hai molta più scelta.

Sui 16 trovavo le michelin pilot e poco altro. Ma "sentendo" il parere di altri, con quelle si perde tanto sulla protezza dello sterzo a causa della carcassa. Ma non le ho mai provate.

In sostanza volevo provare qualcosa con più grip di quella misura.
E l'aderenza non ha paragoni sull'asciutto (Sempre verso le turanza ehh). Neanche sul bagnato, ma ovviamente in quelle condizioni sono meno progressive (tengono sempre di più ma...avvisano meno. Le turanza iniziavano a fischiare prima ancora di slittare :asd) . Cose ovvie, ma giusto ribadirle).

Da ultimo, quando le ho prese, costavano meno delle turanza t001.

In ogni caso, le riprenderei. (Le t001 no. Già al secondo anno sul bagnato c'era da mettersi le mani nei capelli).

Per quanto riguarda il codice di velocità so che in genere più è elevato e più costa la gomma.
Dirti se la carcassa sia più o meno rigida...non saprei nello specifico.
 
boxer17":3jwodu8g ha detto:
Testa":3jwodu8g ha detto:
Primo equipaggiamento bridgestone potenza 50re :OK)

Sui 16?

Con la black line di serie usciva con i 17. Con questo modello ho fatto 56000 km con ottime prestazioni mentre per assurdo con il modello asimmetrico re50a non mi sono trovato bene :ka)
 
Le Sportmaxx RT che ho ora sono UHP quindi sono abituato ad una certa mancanza di comfort. Anche se l'assetto "standard" mantiene il tutto vivibile. Però senti tutte le imperfezioni della strada, quello si ed a volte può essere snervante percorrendo certe strade che ci sono qui da me.

Sinceramente vorrei provare qualcosa di meno "duro" ma con grip buono. Ora vedo qualche nome. Mi attiravano le Primacy 3 ma non vorrei che il fianco sia Michelin sia davvero troppo di "burro"

domani mi faccio un giro su internet per vedere quali sono i "papabili" con un'occhio ai risultati del TCS
 
Sono quasi alla fine delle Michelin pilot sport 3 e nonostante il fianco non propio rigido, la gomma ha sempre avuto una buona tenuta. Se si arriva da un fianco più rigido, ci si deve solo abituare all'inizio perché subito in curva si perde aderenza. Me ne accorgevo anche dal cambio tra le gomme invernali ed estive di questa differenza. Comunque ottime gomme e per la prossima stagione sono orientato alle nuove pilot sport 4
 
Volevo sentire qualche parere riguardo una cosa strana che mi è capitata qualche tempo fa. Ho delle gomme extra load, Goodyear asymmetrix 2 XL, da 17 sulla GT, avevo notato che una gomma posteriore sembrava leggermente sgonfia, ma ero in un box abbastanza buio ed avevo fretta e non gli ho dato tanto peso, l'avrei controllata in seguito (sì lo so, bella cavolata...). Parto per fare 250 km ed effettivamente sento il posteriore "strano" ma nulla di preoccupante (altra cavolata peggio dell'altra, avrei dovuto verificare subito!).

Arrivo a casa, controllo di nuovo visivamente la gomma e l'impressione era sempre la stessa, che fosse solo leggermente sgonfia. Un paio di giorni dopo vado per rigonfiarla con uno di quei compressori cinesi che si attaccano all'accendisigari, gomma sempre nelle medesime condizioni ma quando attacco il compressore alla valvola non c'è assolutamente pressione :jaw)

Mi chiedo, è possibile che una gomma XL riesca a sostenere il peso dell'auto afflosciandosi poco e non completamente come di solito si vede per le gomme bucate? E sopratutto, è possibile che fosse già completamente sgonfia per tutto il viaggio? :jaw) Quando l'ho rigonfiata visivamente è tornata "normale" come le altre, ed il giorno dopo quando l'ho portata a riparare non ho controllato la pressione ma non sembrava scesa, quindi la perdita era piccola.
 
Testa":2t4tw3f6 ha detto:
Sono quasi alla fine delle Michelin pilot sport 3 e nonostante il fianco non propio rigido, la gomma ha sempre avuto una buona tenuta. Se si arriva da un fianco più rigido, ci si deve solo abituare all'inizio perché subito in curva si perde aderenza. Me ne accorgevo anche dal cambio tra le gomme invernali ed estive di questa differenza. Comunque ottime gomme e per la prossima stagione sono orientato alle nuove pilot sport 4

quindi magari sono anche confortevoli come pneumatici rispetto ad altri UHP
 
Outrun":2nuvivtv ha detto:
Volevo sentire....., gomma sempre nelle medesime condizioni

Mi chiedo, è possibile che una gomma XL riesca a sostenere il peso dell'auto afflosciandosi poco e non completamente come di solito si vede per le gomme bucate? E sopratutto, è possibile che fosse già completamente sgonfia per tutto il viaggio? :jaw)

Qualche pneumatico xl l'ho avuto, usato, forato etc...
Ma in caso si foratura o di bassa pressione si comporta come tutti gli altri.
Indubbiamente la carcassa sarà più rinforzata..ma non così tanto.

Anche i runflat quando restano senza aria...vanno a terra. (Chiaro che poi son ben più rigidi e strutturati per girare sgonfi...ma la differenza si vede, da gonfio a totalmente sgonfio)

ma quando attacco il compressore alla valvola non c'è assolutamente pressione :jaw)

Se indicava 0.0 bar e la gomma non era a terra...o non era inserito bene il beccuccio nella valvola o il manometro ha qualche problema, secondo me.



Quando l'ho rigonfiata visivamente è tornata "normale" come le altre, ed il giorno dopo quando l'ho portata a riparare non ho controllato la pressione ma non sembrava scesa, quindi la perdita era piccola.

I tubeless se il foro è sottile e non è in un posto ****Edit da STAFF: alla prossima account sospeso! "tengono" abbastanza bene in quel senso.
 
autoren":3qudnbud ha detto:
la differenza di durezza del fianco non fa perdere aderenza ma solo precisione.

"rigidezza di deriva"? E' corretto il termine?

Comunque la sensazione (se è quello che intendo io) semplicemente è come se quando si sterza per entrare in curva c'è un piccolo lasso di tempo in cui si sente la gomma lavorare ma non si capisce molto sullo sterzo, poi una volta che si è entrati in curva torna tutto ok.

O per lo meno questo è quello che sento sulla punto gommata 185/60 (e cerchio 14) ma personalmente mi da fiducia, perchè avverte molto bene del limite.
 
boxer17":2kprpr1p ha detto:
Alpharomeo14sette":2kprpr1p ha detto:
.. Però senti tutte le imperfezioni della strada, quello si ed a volte può essere snervante percorrendo certe strade che ci sono qui da me....

Non si può avere proprio tutto, purtroppo...
questo è vero :mecry) però magari si può trovare un buon compromesso
 
Allego i risultati del tcs svizzero, anno 2015, fatto su misure 205/55 R16 su pneumatici "turistici"

Sarei in dubbio tra primacy 3 e PremiumContact 5, così di primo acchitto
 

Allegati

  • gomme.PNG
    gomme.PNG
    94.5 KB · Visualizzazioni: 24,739
le Turanza T001 infatti rimangono tra le molto consigliate, quindi sicuramente uno pneumatico riuscito
 

Allegati

  • gomme2.PNG
    gomme2.PNG
    92.5 KB · Visualizzazioni: 24,707
boxer17":308poypi ha detto:
Outrun":308poypi ha detto:
Volevo sentire....., gomma sempre nelle medesime condizioni

Mi chiedo, è possibile che una gomma XL riesca a sostenere il peso dell'auto afflosciandosi poco e non completamente come di solito si vede per le gomme bucate? E sopratutto, è possibile che fosse già completamente sgonfia per tutto il viaggio? :jaw)

Qualche pneumatico xl l'ho avuto, usato, forato etc...
Ma in caso si foratura o di bassa pressione si comporta come tutti gli altri.
Indubbiamente la carcassa sarà più rinforzata..ma non così tanto.

Anche i runflat quando restano senza aria...vanno a terra. (Chiaro che poi son ben più rigidi e strutturati per girare sgonfi...ma la differenza si vede, da gonfio a totalmente sgonfio)

ma quando attacco il compressore alla valvola non c'è assolutamente pressione :jaw)

Se indicava 0.0 bar e la gomma non era a terra...o non era inserito bene il beccuccio nella valvola o il manometro ha qualche problema, secondo me.



Quando l'ho rigonfiata visivamente è tornata "normale" come le altre, ed il giorno dopo quando l'ho portata a riparare non ho controllato la pressione ma non sembrava scesa, quindi la perdita era piccola.

I tubeless se il foro è sottile e non è in un posto ****Edit da STAFF: alla prossima account sospeso! "tengono" abbastanza bene in quel senso.

Il beccuccio era messo bene perché è uno di quelli che si avvitano e poi l'ho gonfiata la ruota senza problemi. Quando lo avvito di solito esce un po' di aria prima di arrivare a fine corsa, quella volta niente :ka) Avrei potuto provare a premere il pulsante per lo sgonfiaggio per vedere se fosse uscita aria
facepalm.gif
(o se l'ho fatto l'ho proprio rimosso dalla mente... :scratch) ). La prossima volta sgonfio una ruota per vedere a che punto mi segna 0.0, anche perché non vorrei girare con le ruote troppo gonfie, o magari dovrei comprare un manometro decente :asd)

Grazie :OK)
 
Top