cambiare paese,dove andreste?

am78_ud

Nuovo Alfista
23 Febbraio 2009
13,139
0
36
43
Udine
taurus67":3b4qo3sm ha detto:
se avessi qualche ''aggancio'' , me ne sarei già scappato in germania . ci sono stato alcune volte all' oktoberfest e non e mi sono trovato sempre bene . altrimenti nord europa .
attenzione che andare in un posto da turisti è diverso che andarci a vivere.
io col lavoro che faccio ho avuto occasione di lavorare alcuni mesi in francia, germania, thailandia e USA. certo vivendo in hotel ma cmq lavorandoci e potendo vedere gli aspetti della vita quotidiana.
mentre in francia mi sono trovato benissimo, mi sono trovato discretamente bene anche in germania (i tedeschi non si ammazzano di lavoro come si pensa, anzi sono abbastanza simili ai francesi), seppure in germania ho patito il freddo, il cibo non eccezionale e una lingua decisamente ostica.
ma ci andrei cmq a vivere tutto sommato.
thailandia e USA, che da turista in vacanza possono sembrare una figata, vi garantisco che non ci andrei a vivere manco morto.
nemmeo negli usa che sembrano il top dei top.
stili di vita troppo diversi, in USA lavorano mediamente su turni di 12 ore su 6 giorni, mangiano da schifo, sprecano a più non posso etc etc.
senza contare che una volta stavo poco bene e il giorno dopo dovevo partire, ho detto "mi faccio dare un'occhiata al pronto soccorso"... bene una visita 1300$ strisciati dalla carta di credito (aziendale per fortuna)...
 

rdieci

Nuovo Alfista
14 Luglio 2010
2,974
2
36
38
am78_ud":3nuhkf59 ha detto:
senza contare che una volta stavo poco bene e il giorno dopo dovevo partire, ho detto "mi faccio dare un'occhiata al pronto soccorso"... bene una visita 1300$ strisciati dalla carta di credito (aziendale per fortuna)...

:eek:hmamma)

se non ledo la privacy, posso chiederti che genere di visita era? o almeno se era un qualcosa di specialistico o una semplicissima visita generica.
 

am78_ud

Nuovo Alfista
23 Febbraio 2009
13,139
0
36
43
Udine
rdieci":7frvcsbj ha detto:
am78_ud":7frvcsbj ha detto:
senza contare che una volta stavo poco bene e il giorno dopo dovevo partire, ho detto "mi faccio dare un'occhiata al pronto soccorso"... bene una visita 1300$ strisciati dalla carta di credito (aziendale per fortuna)...

:eek:hmamma)

se non ledo la privacy, posso chiederti che genere di visita era? o almeno se era un qualcosa di specialistico o una semplicissima visita generica.
una semplicissima visita generica, mi hanno tenuto dentro 3 ore in attesa (c'era coda), 3 minuti di visita e relativa strisciata di carta di credito.
si sa che la sanità in usa è cara, ma non pensavo a questi livelli!
e parlo del 2010
 

am78_ud

Nuovo Alfista
23 Febbraio 2009
13,139
0
36
43
Udine
purtoppo è così, tutti pensano agli usa come al paradiso, ma:
1) una cosa è andarci da turisti e un'altra viverci. si lavora mooolto più di noi per prendere stipendi più bassi, specie se rapportati al costo della vita.
ovvio ci sono anche le professioni da milioni di dollari, ma il divario è enorme, non c'è una middle class da 1500 euro al mese come da noi
2) quasi tutti hanno visitato new york in vacanza. bene new york è un mondo a parte. provate ad andare nel sud come dov'ero io (memphis, tennessee)
purtroppo non è tutto oro quel che luccica
 

am78_ud

Nuovo Alfista
23 Febbraio 2009
13,139
0
36
43
Udine
rdieci":3uxv8nys ha detto:
son esterrefatto
ovviamente loro hanno l'assicurazione sanitaria, cosa che la mia ditta non mi aveva fatto perché, come tanti, non credevano fosse così costoso... credevano sì costasse ma non quegli ordini di grandezza. non ti dico le storie che hanno fatto al mio rientro, sono stato chiamato d'urgenza in presidenza.
cmq ovviamente, la loro assicurazione non è che passa tutto eh, anzi, cerca sempre di non pagare.
negli usa la sanità è un lusso per ricchi
oltretutto molti ospedali sono in mano alle chiese (quello dove ero andato io era della chiesa battista)
 
M

MAD147

Guest
am78_ud":3atr8gqc ha detto:
rdieci":3atr8gqc ha detto:
am78_ud":3atr8gqc ha detto:
senza contare che una volta stavo poco bene e il giorno dopo dovevo partire, ho detto "mi faccio dare un'occhiata al pronto soccorso"... bene una visita 1300$ strisciati dalla carta di credito (aziendale per fortuna)...

:eek:hmamma)

se non ledo la privacy, posso chiederti che genere di visita era? o almeno se era un qualcosa di specialistico o una semplicissima visita generica.
una semplicissima visita generica, mi hanno tenuto dentro 3 ore in attesa (c'era coda), 3 minuti di visita e relativa strisciata di carta di credito.
si sa che la sanità in usa è cara, ma non pensavo a questi livelli!
e parlo del 2010
Praticamente assieme alla visita generica ci han messo dentro un controllino alla prostata...
L'animaccia grattugiata che ladrata. Perlomeno la prostata e relativa finestra ce l'ha messe l'azienda.
 

am78_ud

Nuovo Alfista
23 Febbraio 2009
13,139
0
36
43
Udine
MAD147":4iyqy88l ha detto:
Praticamente assieme alla visita generica ci han messo dentro un controllino alla prostata...
L'animaccia grattugiata che ladrata. Perlomeno la prostata e relativa finestra ce l'ha messe l'azienda.
già! non ti dico quanto restai sconvolto al momento del conto. :eek:hmamma)
ad averlo saputo, non ci sarei andato, tanto non era una cosa così grave, sarebbe bastato un medico generico, ma era notte e avevo l'aereo la mattina dopo...
 
M

MAD147

Guest
autoren":un60k42d ha detto:
ma è vero che prendono lo stipendio ogni 15 giorni?
Sì, salvo casi particolari. Ma le cifre son sempre quelle, eh. Se prendi un salario metti di 12.000 dollari netti per annum, semplicemente ti danno 500 dollari ogni due settimane in luogo di mille al mese
 

am78_ud

Nuovo Alfista
23 Febbraio 2009
13,139
0
36
43
Udine
MAD147":3m3kwuig ha detto:
autoren":3m3kwuig ha detto:
ma è vero che prendono lo stipendio ogni 15 giorni?
Sì, salvo casi particolari. Ma le cifre son sempre quelle, eh. Se prendi un salario metti di 12.000 dollari netti per annum, semplicemente ti danno 500 dollari ogni due settimane in luogo di mille al mese
non lo sapevo.. so che, almeno nelle fabbriche (io ero in un'acciaieria tanto per cambiare) lavorano su turni di 12 ore, 6 giorni su 7... e spesso ci scappa la domenica di straordinario. per prendere quello che basta appena per vivere.
Un manutentore del cliente mi prese in giro "tu fai lo stesso mio lavoro di m..a... ma almeno io non ho fatto l'università"
non ho saputo come rispondergli...
e chi lavora nella ristorazione: i camerieri vivono di mance, lo stipendio è una miseria tipo 100 euro per sparare un numero...
infatti lì se non lasci la mancia ti mangiano con gli occhi... e qualcuno te lo dice pure.
 
M

MAD147

Guest
Alura, diciamo che negli USA in generale il salario minimo ( chiamano minimum wage) per lavoro non specializzato è veramente al limite dello schiavismo, specie se rapportato al costo medio della vita che non è proprio a buon mercato, casi estremi a parte ( tipo la california cara come il peccato o magari la louisiana o il mississipi , georgia o alabama in cui la vita è molto più abbordabile) .
Una cameriera guadagna circa 6 dollari l'ora, quindi ipotizzando una giornata lavorativa da 12 ore son 72 dollarozzi al giorno. Da cui tirar fuori assicurazione (perché il ristorantino difficilmente ti paga l'assicurazione sanitaria) , benzina, bollette, vestiti, affitto, varie ed eventuali ed al limite se proprio non riesci a fregare gli avanzi che lasciano nel piatto anche il cibo. Si comprenderà bene come praticamente senza le mance una persona sarebbe fortunata a mangiare tutti i giorni. Ecco perché là la mancia è praticamente istituzionalizzata, addirittura ormai da anni i ristoranti la scorporano dal conto e solitamente è circa il 6/8% del conto stesso, in aggiunta.
Diverso il discorso dei lavori più specializzati, in cui mediamente si han guadagni di ben altri livelli rispetto ai nostri. Anche tenuto conto dei costi locali.
 
M

MAD147

Guest
Ricordo un episodio in tal senso quando ero negli stati uniti. Genitori di mezza età in visita ad un mio conoscente che non erano molto al corrente dei costumi locali. Mangiamo al denny's per far colazione, insistono come matti per offrirmela e vanno a pagare. Mettiamo conto di 9 dollari (non ricordo quanto fosse in realtà) , danno 9 per il conto ed uno di mancia. Errore in buona fede, lo assicuro. La cameriera, ragazzotta ammeregana piuttosto ignorante, prende il dollaro, lo rimette in mano al signore e gli dice, testuali parole "oh, you can keep it, you need it more than me" ( tientelo pure, ne hai più bisogno di me) con aria sprezzante. Gira i tacchi e fa per andarsene. La fermo, le spiego che non voleva offendere ma semplicemente l'esigua mancia era dovuta a differenze culturali e non cattiveria. Cerco pure di darle una mancia integrativa. Lei risponde ancora sprezzante che per lei il babbo in questione era un tirchio e non eran problemi suoi e fa per andarsene. A questo punto, con molta gentilezza e cortesia, le chiedo di andare a chiamarmi il manager del locale perché volevo lamentarmi con lui del suo comportamento ( lì la cortesia per il cliente che spende, a differenza di come succede in itaglia, è sacra. Se un impiegato in negozio/ristorante o che tratta male un avventore sono volatili per diabetici, che spesso e volentieri sfociano nel licenziamento in tronco) . Chiaro che ho chiesto proprio a lei perché a questo punto volevo che pagasse per la sua arroganza ed avesse per giunta lo scotto di dover essere lei a portatmi il manager. Arriva il manager, tutto cortese e fa per mandarla via. Gli chiedo di farla rimanere per trasparenza e spiego il tutto. Incluso il mio tentativo di spiegare alla ragazzotta l'equivoco ed il mio tentativo di allungarle qualche dollaro per integrare la mancia. Totale? Colazione offerta ( il manager ha ridato i soldi al babbo del mio conoscente, mancia inclusa), scuse del manager, solenne e brutale cazziata alla cameriera dopo averla obbligata a scusarsi.
 
M

MAD147

Guest
P.S. non son tornato più in quel posto perché temevo che da lì in poi ogni ordinazione mia avrebbe contenuto salsa speciale a base di scaracchio... :asd)
 

am78_ud

Nuovo Alfista
23 Febbraio 2009
13,139
0
36
43
Udine
MAD147":nn42673b ha detto:
P.S. non son tornato più in quel posto perché temevo che da lì in poi ogni ordinazione mia avrebbe contenuto salsa speciale a base di scaracchio... :asd)
:asd)
putroppo è così, non è tutto oro quel che luccica...
cmq non è che i mestieri specializzati siano così strapagati eh, io ti stavo parlando di manutentori elettrici specializzati..
se fai il ricercatore è diverso, ma mestieri comuni seppur specialistici, non sono strapagati.
FORSE un ingegnere specializzato come sarei io qualcosa di più dell'italia lo prende, ma non credo siano grosse differenze.
 
M

MAD147

Guest
autoren":32ww9oy8 ha detto:
insomma non si sa dove andare :wall) vado a far l'orto sulla luna
Negli stati uniti i giardinieri son praticamente tutti immigrati clandestini provenienti dal messico, quindi comunque non ti converrebbe far quello. :asd)
 
A

autoren

Guest
non ci andrei mai in america :nono) troppo diversi,secondo me hanno un casino di criminalità anche
 
Top