La sospensione dell'autoveicolo - approfondimenti

bigno72

Vecchio rompiballe.
12 Ottobre 2004
20,241
160
113
49
Genova
Auto
GT 3.2 V6
Premessa: se non avete voglia di leggere il mio sproloquio, le parti in grassetto messe assieme costituiscono la mia domanda :lol:

Riesumo questa vetusta discussione rimasta in secondo piano in seguito all'escursus sui differenziali (ahhh le mode del momento :D ).

Non so per gli altri ascoltatori, ma per me ogni 2-3 post erano piu' i nuovi dubbi rispetto ai dubbi chiariti.
Non e' una critica, e' una cosa positiva: e' bello avere nuovi dubbi, si aprono nuove strade da esplorare!
Ed avendo io una Q2, continuavo ovviamente a cercare di capire qualcosina in piu' su questo oggetto misterioso (la macchina Q2, non solo il diff. Torsen).
Visto che per il Torsen mi sono gia' nati abbastanza dubbi nell'altra discussione, provo a porre qui una domanda che mi pare abbastanza rilevante con l'argomento della discussione.

I tiranti della scatola guida Q2.

Da piu' parti abbiamo letto che tra gli elementi introdotti sulle versioni Q2 ci sarebbero dei "nuovi tiranti di sterzo elastici".

Ora, visto che nella mia limitatissima esperienza il tirante di sterzo e' un tocco di ferro che esce dalla scatola guida, ed ha ben poco di elastico anzi, siam ben felici che sia bello rigido, in modo da mantenere sempre la stessa convergenza (o almeno quella prevista per ogni angolo di sterzo, in funzione della cinematica di sterzo, vedi discorsi sul signor Ackermann ecc ecc)....

Mi sono ingarbugliato, ricomincio:
Visto che ecc ecc... che diavolo c'e' di elastico? Perche'? Come?

Domani mattina mi presento col quaderno per gli appunti ;)
 

alfistavero

Nuovo Alfista
16 Marzo 2009
2,743
0
36
bigno72":3i6w5esd ha detto:
Premessa: se non avete voglia di leggere il mio sproloquio, le parti in grassetto messe assieme costituiscono la mia domanda :lol:

Riesumo questa vetusta discussione rimasta in secondo piano in seguito all'escursus sui differenziali (ahhh le mode del momento :D ).

Non so per gli altri ascoltatori, ma per me ogni 2-3 post erano piu' i nuovi dubbi rispetto ai dubbi chiariti.
Non e' una critica, e' una cosa positiva: e' bello avere nuovi dubbi, si aprono nuove strade da esplorare!
Ed avendo io una Q2, continuavo ovviamente a cercare di capire qualcosina in piu' su questo oggetto misterioso (la macchina Q2, non solo il diff. Torsen).
Visto che per il Torsen mi sono gia' nati abbastanza dubbi nell'altra discussione, provo a porre qui una domanda che mi pare abbastanza rilevante con l'argomento della discussione.

I tiranti della scatola guida Q2.

Da piu' parti abbiamo letto che tra gli elementi introdotti sulle versioni Q2 ci sarebbero dei "nuovi tiranti di sterzo elastici".

Ora, visto che nella mia limitatissima esperienza il tirante di sterzo e' un tocco di ferro che esce dalla scatola guida, ed ha ben poco di elastico anzi, siam ben felici che sia bello rigido, in modo da mantenere sempre la stessa convergenza (o almeno quella prevista per ogni angolo di sterzo, in funzione della cinematica di sterzo, vedi discorsi sul signor Ackermann ecc ecc)....

Mi sono ingarbugliato, ricomincio:
Visto che ecc ecc... che diavolo c'e' di elastico? Perche'? Come?

Domani mattina mi presento col quaderno per gli appunti ;)

bella domanda.
alla quale ti rispondo subito. ma non qui, pubblicamente: ci sono troppi esperti che è giusto che rimangano tali (come diceva quel tizio "manteniamoli nell'ignoranza").... :D
quindi, parto subito con uno splendido MP.
ciao
 

gabry3x

Nuovo Alfista
13 Aprile 2010
3,144
0
36
34
Roma
nuovo studente presente!!
so gia che mi chiuderò leggermente a leggere tutto :nod) :nod)
fosse la volta buona che capisco a riallineare bene in uscita quando mi chiude il posteriore :sic)
 

Felix7

Nuovo Alfista
19 Ottobre 2004
7,411
0
36
43
Repubblica della Serenissima
Qualcuno mi illumina cortesemente? Io ho sempre saputo che una sospensione, affinché possa fregiarsi dell'appellativo di multilink, debba possedere 5 bracci, non uno in meno. Da altre parti mi si contesta questo fatto allegando illuminanti articoli wikipediani :D e affermando che anche la Brav, ehm Julietta ha un Multilink a 2 bracci e mezzo! MEZZO?! Cos'è un mezzo braccio? Un avambraccio? :asd)

Chiedo lumi grazie, un intervento di Alfistavero sarebbe ottimamente accetto per farmi uscire dalle tenebre!
 

Diabolik

bastardo dentro
Staff Forum
Moderatore Forum
25 Gennaio 2005
10,801
37
48
Monza
Auto
GT 3.2
io ti posso anticipare la mia opinione in merito

2 bracci e mezzo = fregnaccia commerciale, fuffa di marketing e cartelle stampa
 

yugs

Nuovo Alfista
27 Dicembre 2004
48,159
5
38
42
Torino
Auto
Alfa GT 1.9 jtd Progression
Diabolik":1f2gk9rh ha detto:
2 bracci e mezzo = fregnaccia commerciale, fuffa di marketing e cartelle stampa

mi sento di concordare, a meno che non contino qualche bielletta di collegamento come mezzo braccio.. :lol:
 

Diabolik

bastardo dentro
Staff Forum
Moderatore Forum
25 Gennaio 2005
10,801
37
48
Monza
Auto
GT 3.2
non lo so

mercedes, quando propose il multilink per prima (non so se lo abbiano inventato loro o lo abbiano ripreso da qualche progetto "storico"), lo fece a 5 bracci perchè è con 5 bracci che puoi ottenere il controllo completo dell'assetto della singola ruota durante l'escursione della sospensione avendo anche allo stesso tempo il controllo del "comfort"

d'altro canto, potrei anche dirti: pure la 147 ha un multilink a 3 bracci (i 2 trasversali + 1 puntone longitudinale = 3); ma il retro della 147 viene definito macpherson perchè il montante con l'ammortizzatore ha funzione strutturale (che è la caratteristica distintiva del mac)

di base, la mia opinione è che la parola multilink è nel 99% dei casi solo un artificio commercial-pubblicitario
da un punto di vista meramente tecnico, per me qualsiasi disegno senza montante mac e con più di 2 bracci potrebbe essere definito multilink; ma è la mia opinione personale
 
Top