ammortizzatori andati?

Ludutrus

Nuovo Alfista
12 Gennaio 2011
5,577
1
36
34
il_laureato":10s0jvse ha detto:
Io talvolta ho questa sensazione beccando le asfaltature perpendicolari di cui parlava am78_ud. Sembra che il posteriore perda aderenza per un'attimo, ma come per troppa rigidità. Hai presente quando le F1 (scusa il paragone azzardato) prendono un cordolo e ci saltano sopra perdendo per un attimo aderenza. L'atterraggio però è sicuro, senza rimbalzi.
non è per troppa rigidità, ma proprio per via degli ammortizzatori scarichi
cambiando gli ammortizzatori riguadagnerete sia di stabilità che di confort
 

am78_ud

Nuovo Alfista
23 Febbraio 2009
13,139
0
36
44
Udine
infatti penso prenderò quelli o al max i boge. se costano meno i sachs, visto che sono sempre zf, prendo i sachs
 

il_laureato

Nuovo Alfista
22 Febbraio 2005
382
0
16
Ludutrus":rc6avkbn ha detto:
non è per troppa rigidità, ma proprio per via degli ammortizzatori scarichi
cambiando gli ammortizzatori riguadagnerete sia di stabilità che di confort

Ma io non ho parlato di instabilità, la macchina mi sembra sui binari. Chiedevo se con l'invecchiare (magari proprio perché sono stati sollecitati poco) possono diventare più duri.
 

am78_ud

Nuovo Alfista
23 Febbraio 2009
13,139
0
36
44
Udine
più duri no, però cmq variando la risposta varia tutta la frequenza di risonanza del gruppo (molla/ammortizzatore/massa dell'auto, che è paragonabile a condensatore/resistenza/induttanza). un filtro RLC insomma
 

Ludutrus

Nuovo Alfista
12 Gennaio 2011
5,577
1
36
34
il_laureato":3smsp92e ha detto:
Ma io non ho parlato di instabilità, la macchina mi sembra sui binari. Chiedevo se con l'invecchiare (magari proprio perché sono stati sollecitati poco) possono diventare più duri.
perché tu ti sei abituato al "difetto" del comportamento e sopperisci con una guida diversa, ma prova a sostituirli e vedi come cambia in termini di stabilità :spin)

poi come ha detto am non diventano più duri ma cambia la frequenza di risonanza, non per vecchiaia in termini di età ma di utlizzo
 

il_laureato

Nuovo Alfista
22 Febbraio 2005
382
0
16
Ludutrus":1viqnuy9 ha detto:
il_laureato":1viqnuy9 ha detto:
Ma io non ho parlato di instabilità, la macchina mi sembra sui binari. Chiedevo se con l'invecchiare (magari proprio perché sono stati sollecitati poco) possono diventare più duri.
perché tu ti sei abituato al "difetto" del comportamento e sopperisci con una guida diversa, ma prova a sostituirli e vedi come cambia in termini di stabilità :spin)

poi come ha detto am non diventano più duri ma cambia la frequenza di risonanza, non per vecchiaia in termini di età ma di utlizzo

Sarà... di solito vi lamentate che cangureggia, beccheggia, rolla... Insomma tocca fare tutto il lavoro. Il lavoro lo faccio io. Sai che divertimento smontarli, specialmente dietro a quanto pare.
 

Ludutrus

Nuovo Alfista
12 Gennaio 2011
5,577
1
36
34
sostanzialmente il lavoro è il solito sia per il posteriore che anteriore, con la differenza che se per comprimere le molle usi gli estrattori "a bacchetta" al posteriore la molla è grande abbastanza per far si che le alette aggrappino adeguatamente, all'anteriore invece no essendo di raggio ridotto soprattutto nella parte inferiore, bisogna prestare molta cautela

poi sugli utenti che si lamentano del cangureggia, beccheggia, rolla.. se ne è dette tante, tra cui tante errate.. molto semplicemente spesso queste persone non concepiscono questo assetto e ne vorrebbero uno "a tavoletta"

l'ammortizzatore è palesemente da sostituire quando in una situazione come quella che elencava am della riasfaltatura per ricoprire una traccia in cui hanno fatto passari tubi o cavi, la sollecitazione si ripercuote per i metri successivi e si ha la sensazione come se le ruote traballassero, perché l'ammortizzatore non smorza più a dovere il movimento della molla che tende a rimbalzare
 

il_laureato

Nuovo Alfista
22 Febbraio 2005
382
0
16
sostanzialmente il lavoro è il solito sia per il posteriore che anteriore, con la differenza che se per comprimere le molle usi gli estrattori "a bacchetta" al posteriore la molla è grande abbastanza per far si che le alette aggrappino adeguatamente, all'anteriore invece no essendo di raggio ridotto soprattutto nella parte inferiore, bisogna prestare molta cautela

Questa informazione mi è utile! Grazie.
Pensavo di comprare sta m***a?
http://www.ebay.it/itm/SMONTA-MOLLE...530?pt=Ricambi_automobili&hash=item3cbc234fb2
A quanto dici comincio a nutrire dei dubbi sull'estrattore molle.
Può andare?
La manualità non mi manca ma sarebbe la prima volta che smonto una molla compressa.
 

Ludutrus

Nuovo Alfista
12 Gennaio 2011
5,577
1
36
34
io gli anteriori li ho sostituti servendomi proprio di questo tipo di smontamolle, però rimane il problema che non tutte e 2 le alette possono arrivare ad aggrappare la parte inferiore della molla, dovrai quindi limitarti ad una, che non è ottimale e fa lavorare torto l'estrattore, e in più aumenta i rischi
farlo è possibile, però conserva la pericolosità intrinseca dell'operazione, una molla compressa è come una pallottola in canna quindi per buonsenso sconsiglio di farlo da se, specie se è la prima volta
la migliore alternativa sarebbe poter andare da qualche meccanico col gruppo molla-ammortizzatore e fare là la sostituzione utilizzando il suo macchinario e ovviamente pagando quel qualcosa
poi a riguardo della sostituzione degli ammortizzatori ant (ma anche dei post essendo dei macpherson fissi e non sterzanti) ci sarebbe da prendere anche un'altra accortezza per facilitare la centratura del piattello superiore
quegli estrattori poi mi è ricapitato di usarli per altre auto con molle con un raggio più ampio e nessun problema a farlo, ma come detto nel caso degli anteriori della 147 non sono esattamente adatti

te lo espongo con una foto
vedi? parte superiore ok, parte inferiore una delle 2 alette rimane a vuoto
img2549f.jpg

a dire il vero anche nella parte superiore non calza perfettamente ma almeno poggia con entrambe
 

il_laureato

Nuovo Alfista
22 Febbraio 2005
382
0
16
Capisco. Non è davvero l'ideale ma si trova solo quello. Figurati se trovo il meccanico che mi fa il lavoro senza che abbia comprato gli ammortizzatori da lui.

poi a riguardo della sostituzione degli ammortizzatori ant (ma anche dei post essendo dei macpherson fissi e non sterzanti) ci sarebbe da prendere anche un'altra accortezza per facilitare la centratura del piattello superiore

Quale?
 

Ludutrus

Nuovo Alfista
12 Gennaio 2011
5,577
1
36
34
il_laureato":1oh4amn6 ha detto:
Capisco. Non è davvero l'ideale ma si trova solo quello. Figurati se trovo il meccanico che mi fa il lavoro senza che abbia comprato gli ammortizzatori da lui.
secondo me è possibile..
 

Salvo71

Nuovo Alfista
4 Febbraio 2013
391
0
16
51
Torino
Il mio ma meccanico era palesemente contrariato alla proposta di comprarli in rete..non potendo rubare 250 euro su due ammo posteriori esclusa manodopera...scommetto che se glieli porto io mi fa piangere sul montaggio
 

il_laureato

Nuovo Alfista
22 Febbraio 2005
382
0
16
Ludutrus":3fta0fzn ha detto:
poi a riguardo della sostituzione degli ammortizzatori ant (ma anche dei post essendo dei macpherson fissi e non sterzanti) ci sarebbe da prendere anche un'altra accortezza per facilitare la centratura del piattello superiore

Quale? Ti prometto che non lo dico a nessuno
 

Ludutrus

Nuovo Alfista
12 Gennaio 2011
5,577
1
36
34
:asd) non è per l'emulazione, ma non voglio incoraggiare a fare un lavoro che può rivelarsi problematico o pericoloso..
comunque, se insisti
prima di comprimere la molla bisogna fare un segno a pennarello che prenda piattello superiore, anello in gomma e molla
questo perché le viti del piattello andranno ad infilarsi nel telaio, e se il resto non è stato centrato a dovere non torneranno: all'anteriore la fessura nella forcella, al posteriore l'accoppiamento col mozzo e aste
quindi andrà fatta una segno così
img2533o.jpg


se proprio decisi a farlo raccomando ancora una volta tanta, molta, parecchia cautela. un errore o un imprevisto costerà molto più dei 200euro risparmiati nel farselo da sè
 

il_laureato

Nuovo Alfista
22 Febbraio 2005
382
0
16
Ludutrus":1quptz41 ha detto:
:asd) non è per l'emulazione, ma non voglio incoraggiare a fare un lavoro che può rivelarsi problematico o pericoloso..
comunque, se insisti
prima di comprimere la molla bisogna fare un segno a pennarello che prenda piattello superiore, anello in gomma e molla
questo perché le viti del piattello andranno ad infilarsi nel telaio, e se il resto non è stato centrato a dovere non torneranno: all'anteriore la fessura nella forcella, al posteriore l'accoppiamento col mozzo e aste
quindi andrà fatta una segno così
img2533o.jpg


se proprio decisi a farlo raccomando ancora una volta tanta, molta, parecchia cautela. un errore o un imprevisto costerà molto più dei 200euro risparmiati nel farselo da sè

Grazie mille del suggerimento. Era comunque mia intenzione fotografare e segnare tutto.

Dimenticavo, l'estrattore per testine alla pagina precedente va bene, vero?
 

Ludutrus

Nuovo Alfista
12 Gennaio 2011
5,577
1
36
34
fotografare non ti aiuterà a centrarlo a questo punto lo puoi fare anche ad occhio, segnandolo invece tornerà perfetto e il rimontaggio andrà liscio

l'estrattore per le testine va benissimo quello, non usarlo direttamente sul perno del braccetto ma avvitaci un dado in punta, altrimenti lo pieghi
poi ci sarebbero altre accortezze da adottare lungo lo smontaggio, ma vabè.. :D
 

Giusound

Nuovo Alfista
24 Maggio 2005
559
0
16
Sicilia
spillone84":1trrpq1t ha detto:
Ciao a tutti , è normale che la mia auto a 80 000 Km sembra avere gli ammortizzatori finiti ?? La sento che si flette molto sulle curve soprattutto quando vado in 4 o 5 .. specialmente nel posteriore.. :help)
...in linea di massima dopo un pò di anni indipendentemente dai km si scaricano. Cmq se provi a pressare sul cofano o sul bordo baule lo noti se sono scarichi.
 

Ludutrus

Nuovo Alfista
12 Gennaio 2011
5,577
1
36
34
non fate la prova ammortizzatori direttamente sulla carrozzeria, è solo lamiera e basta già questo per piegarla, dovete fare forza sui duomi (scomodo) oppure aprite il baule fate forza sul fascione in plastica e guardate il molleggio
 

am78_ud

Nuovo Alfista
23 Febbraio 2009
13,139
0
36
44
Udine
la mia davanti non molleggia, dietro sembra un canguro...
cambiare quelli dietro è più laborioso mi pare
 

Giusound

Nuovo Alfista
24 Maggio 2005
559
0
16
Sicilia
spillone84":10nbhx5v ha detto:
Da vettura ferma , premendo con le mani l'auto verso il basso, sul posteriore resta molto più "floscia " che sull'anteriore.
Il cangureggiamento un pò si nota sui dossi , ma quello che mi da fastidio è che sulle curve si piega molto soprattutto dietro .

Ti posso raccontare la mia esperienza: dopo 9 anni e neanche 70000km, gli ammo erano scarichi: mi era stato consigliato di sostituire momentaneamente solo gli anteriori ma poi mi accorsi che dietro appena caricavo il baule la macchina si abbassava di molto; circa 8 mesi fa li ho sostituiti tutti. Poi, dopo pochi mesi ho dovuto rifare le sospensioni; purtroppo nella 147 a un certo punto (programmato da fiat) non so se per età o kmetraggio cedono ammortizzatori e subito dopo le sospensioni. Vedo, peraltro, che abbiamo tutti gli stessi problemi all'incirca a quei km, chi più chi meno.
 
Top