Motore in protezione con i codici P0238/P0235/P0401

borg72

Nuovo Alfista
26 Agosto 2005
339
1
18
Salve.
Ho una 147 JTD 103KW (140CV 192A5000) del 2004. Ha solo 450000KM quindi non capisco cosa possa esserci di problematico!!! :p:p:p:p
Il motore ultimamente va in protezione.
La prima cosa a cui ho pensato è l'attuatore della geometria variabile del turbo. Quello che è montato direttamente sul turbo, tra il radiatore e il motore.
Ma quello funziona correttamente. A motore spento l'astina è tutta su e a motore acceso si abbassa. C'ho messo cmq un po' di WD40. Ma niente miglioramenti.
Il codice OBD P0401 è per l' EGR tappata.
Ma per gli altri due non so che altre verifiche fare.
Potete condividere un work flow con una sequenza di verifiche per capire dove sta il problema?
In attach, gli errori rilevati via OBD.
Grazie a tutti.
 

Allegati

  • IMG_20220512_114153.jpg
    IMG_20220512_114153.jpg
    1.4 MB · Visualizzazioni: 166
  • IMG_20220512_114157.jpg
    IMG_20220512_114157.jpg
    1.3 MB · Visualizzazioni: 166
  • IMG_20220512_114202.jpg
    IMG_20220512_114202.jpg
    1.4 MB · Visualizzazioni: 136
Il misuratore della pressione di alimentazione che può mandare in protezione il motore è questo?
Non sono riuscito a smontarlo perché ho il manicotto proprio davanti alla vite e la brugola non c'entra.
Devo capire come procedere per smontarlo senza scollegare il manicotto...
Ci sono altri sensori che possono mandare in protezione il motore?
Il polmoncino montato sul turbo che ne comanda la geometria funziona.
IMG_20220531_115017.jpg
 
Non è una brugola ma è una torx che hanno la serie completa da t10 credo fino a t40 o t50 ,comunque in ferramenta o negozi bricolage trovi la serie completa in un comodo astuccio che le contiene tutte e si aprono tipo cortellino svizzero e a giudicare dalla posizione puoi svitare tranquillamente senza smontare il manicotto
 
Non è una brugola ma è una torx che hanno la serie completa da t10 credo fino a t40 o t50 ,comunque in ferramenta o negozi bricolage trovi la serie completa in un comodo astuccio che le contiene tutte e si aprono tipo cortellino svizzero e a giudicare dalla posizione puoi svitare tranquillamente senza smontare il manicotto
Ciao. Ho già la torx della misura corretta. Il problema è che i geni degli ingegneri alfa romeo hanno messo il manicotto proprio davanti alla torx. Tra la testa del bullone e il manicotto ci sono si è no 2 cm....
 
Ok ,però a rivederla bene una chiave a snodo con innesto torx dovrebbe risolvere senza smontare il manicotto.Comunque ormai è una tendenza comune ritrovarsi con il vano motore completamente foderato di componenti a causa della smisurata presenza dell'elettronica.
 
cmq stavo riflettendo sul fatto che a volte a freddo la macchina va quasi normalmente. Intendo se acceleri i giri salgono quasi normalmente. Poi dopo un po' che vai senti che il motore entra proprio in protezione e diventa lentissimo a salire di giri. Immagino che non sia il sensore fotografato sopra. Se fosse guasto lo sarebbe sempre e il motore sarebbe sempre in protezione.
Questa è solo una mia supposizione...
 
Ora che ci rifletto una delle tante Alfa Romeo avute era una 156 sportwagon con il 1.9 jtd 140 cv sei marce gran motore e un giorno aveva sintomi uguali al tuo , dopo un certo numero di giri andava in protezione,ma si era accesa una spia gialla sul cruscotto che spariva se spegnevi e riaccendevi il motore ma dopo qualche km si accendeva di nuovo.Con l'examiner è uscito fuori avaria sensore pressione nafta, cambiato e non mi ha dato più problemi come del resto tutte le alfa che ho avuto
 
...sensore nafta???? sicuro??? cmq non credo sia il sensore della pressione alimentazione postato sopra. Se fosse guasto lo sarebbe sempre...
 
Io mi ricordo che l'auto andava bene fino a 80 km/h poi entrava in protezione poi , con l'examiner ti togli ogni dubbio
 
Top