La mia 33 16v

denny1977

Nuovo Alfista
10 Agosto 2009
10,105
0
36
43
Novara
Beh, fai conto che nella 33 di Fiat c'era veramente molto poco visto che comunque in quasi tutto e per tutto era semplicemente un aggiornamento di un progetto nato nel periodo IRI di Alfa. :)

La integrale inseribile ovviamente aveva una trazione integrale a inserimento, e su questa non ci sono dubbi rispetto alla integrale della Delta. :)

La grossa differenza della Permanent 4 rispetto alla Delta erano soprattutto i controlli elettronici che gestivano la trazione integrale (se non vado errato l'elettronica gestiva proprio l'azione del giunto viscoso), cosa che nella Delta se la memoria non mi inganna non c'erano. ;)
Di fatto la Permanent 4, se non dico castronerie, era una trazione anteriore con posteriore inseribile, ma il tutto gestito dall'elettronica (la Delta era un'integrale permanente). :)
 

Il FUSI

Nuovo Alfista
15 Novembre 2004
10,734
1
36
47
La Spezia (Ceparana)
Se diciamo "haldex" forse si capisce meglio.
Non conosco a menadito quel sistema di sospensione, tuttavia non è quello preso e messo lì di Delta integrale.
Semmai era la 155 che nella variante Q4 ripeteva lo schema della Dedra Integrale.

Come ha detto denny, il "Permanent" differiva dalla trazione integrale disponibile fino a quella data sulle Alfa 33 per il fatto di non essere "inseribile o disinseribile" a discrezione del guidatore, ma la trazione sulle ruote posteriori era decisa elettronicamente a seconda della necessità.

Le trazioni integrali "non" permament invece prevedevano, dal 1983, l'inseribilità a mezzo di una leva (come sulla Panda 4x4).
Successivamente, con la serie 907 (la seconda serie del '90), l'inserimento avveniva a mezzo di un tasto posto sulla consolle centrale (come sulla y 10 4wd dell'anno precedente, che riprendeva lo schema Panda).
 

robottini

Nuovo Alfista
7 Maggio 2010
64
0
6
43
Il FUSI":14y8vezq ha detto:
robottini":14y8vezq ha detto:
Bella complienti!
Visto che un po' più in la mi interesserebbe anche a me prendere una 33 da affiancare alla 75, che voi sappiate esistono anche 33 16v q4? oppure l'integrale èra disponibile solo sulle 2 valvole?

Bruttissima domanda...... mi attendevo da te maggior conoscenza e precisione! :evil: :evil: :evil:

:baby)

Esiste sì la 16 valvole a trazione integrale...... anzi, la trazione integrale permanente (visto che parli di Q4) esiste SOLO sulla 16 valvole che nasce "Permanent 4" solo berlina nel 1991 e poi diventa Q4 nel 1992 (e viene montata pure sulla Sportwagon).

La trazione integrale delle 8 valvole è invece inseribile.
Purtroppo sulle 33 ho poca conoscenza.. l'avevo sempre ritenuta un'alfa un po' "di serie b" rispetto alle alfetta, giulietta, 75, 90, 6, gtv... fino a quando non molto tempo fa, mi è capitato di provarne una.. berlina, 1.500cc. Allora ho capito che di serie b non c'è nulla in quella tipologia di auto.
 

boxer17

Bumsi
11 Gennaio 2010
21,197
120
113
42
Provincia di Como
Auto
Giulietta (940)
ehhhhhhh (come si scrive un respiro....) :X) son contento per te!

non sarà bella da vedere, ma da guidare voglio vedere ai tempi cosa c'era di meglio...

Ma, domandona per il buon Fusi, la Permanent (non metto la mano sul fuoco per la successiva Q4), non aveva un semplice giunto viscoso? nel senso, non elettronico, quando l'anteriore slittava, le lamelle facevano scaldare il liquido siliconico e mandava trazione dietro????
avevo in giro il 4r dell'epoca...
Alt stop, no qualcosa di elettronica c'era, per farla andare con l'abs quando si frenava staccava la trazione...già già,. niente ho detto la bestiata....

comunque, 1712 133 cv (137 la non catalitica, forse cavalli din però), alla faccia dei nuovi ts da 120 e 140 cv.....si vabbè era euro 1.....
 

rgiulia

Nuovo Alfista
20 Aprile 2005
411
0
16
castelnuovo del garda (vr)
complimenti bellissima
sto cercando anch'io una 33 ma la versione 1.5 ti a carburatori, ne avrei trovate un paio ma a prezzi esagerati .. quando mai mio padre l'ha buttata :mad2) e per una fiat uno poi ... lasciamo perdere.
di nuovo tanti complimenti
 

alfaboss

Nuovo Alfista
16 Giugno 2012
2,057
0
36
la 33,cosi' allestita,con quella motorizzazione,in quella colorazione,e in quello stato di conservazione non è bella?????!!!!
boh....sono gusti... :ka)
 

dicdic

Nuovo Alfista
20 Ottobre 2004
4,190
1
38
Pescara
il colore della carrozzeria
20117250258_amaranto%203.jpg
 

Il FUSI

Nuovo Alfista
15 Novembre 2004
10,734
1
36
47
La Spezia (Ceparana)
Grazie che era il colore della carrozzeria lo avevo capito.
Ma dato che il colore "amaranto", oltre a non esistere con questo nome, può essere di tre tipi diversi..... così capivamo a lume di naso almeno di che serie si trattava.
Se è bordeux metallizzato è sicuramente una 907 (nuova 33), se è pastello allora può essere una prima serie (rosso veneziano) o una FL '86 (aveva una tonalità più scura).
 

am78_ud

Nuovo Alfista
23 Febbraio 2009
13,137
0
36
42
Udine
marcof147":2zu43kup ha detto:
Da neopatentato ogni tanto scippavo la 33 ai miei. Era una 1.3 del '90 ma quanto andava per essere un 1.3!

Sent from my Torch using Tapatalk
andava sì, all'epoca (e forse anche adesso) aveva il rapporto cilindrata/potenza tra i più alti.
all'epoca un 1351 con 89 cv chi lo faceva?
io avevo la prima serie a carburatori (senza servosterzo :evil: )
era un piacere guidarla. ci ho fatto le mie prime guide...
putroppo 3 anni fa l'abbiamo rottamata, era abbastanza malconcia e stava quasi sempre ferma quindi era solo un costo.
 
Top