Fantasy & co [era: Dragonlance]

bimarco

Nuovo Alfista
11 Ottobre 2004
1,192
0
36
Brescia
Se per la saga "dragonlance" intendi i libri "i draghi del crepuscolo d'autunno" e "i draghi della notte d'inverno" li ho letti e mi sono piaciuti un sacco. Non sono mai riuscito a trovare i seguiti nelle librerie di Brescia però.

I libri fantasy sono i miei preferiti.
 

Kontorotsui

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
7,714
0
36
Pisa - Toscana Virtual Club
BiMarco":27l5tz86 ha detto:
Se per la saga "dragonlance" intendi i libri "i draghi del crepuscolo d'autunno" e "i draghi della notte d'inverno" li ho letti e mi sono piaciuti un sacco. Non sono mai riuscito a trovare i seguiti nelle librerie di Brescia però.

Beh si, intendo la saga, principalmente le due trilogie, quella dei draghi e quella dei gemelli:

Draghi del crepuscolo d'autunno
Draghi della notte di inverno
Draghi dell'alba di primavera

La sfida dei gemelli
La guerra dei gemelli
Il destino dei gemelli

Se non hai letto la seconda trilogia, ti invidia, hai ancora da leggere e gustare il meglio del meglio :nod)

I libri li trovi sicuramente da qualche parte, ci sono continue ristampe.
 

bimarco

Nuovo Alfista
11 Ottobre 2004
1,192
0
36
Brescia
Li avevo trovati anche su BOL.COM ma non sono mai sicuro degli acquisti on-line, preferisco i negozi tradizionali.

Se mi dici che i libri successivi sono il meglio della saga mi riprometto di cercarli. :OK)
 

lope

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
6,520
0
36
li ho tutti, compresi preludi leggende saghe seguiti e tricche tracche

è un sacco che non li leggo... alcuni sono più belli altri dei successivi sono un po' scialbi
 

angrenost

Nuovo Alfista
22 Ottobre 2004
241
0
16
Busto Arsizio / Roma
Uhm a dire il vero sono tra i libri fantasy che mi sono piaciuti meno,e ne leggo a tonnellate fidatevi,li ho trovati un po scontati e con dei personaggi stereotipati e "piatti" ...eccetto,forse, Raistlin :ka)

Se mi date l'ok x un bell'OT sui libri fantasy vi scateno un ciclone di bei titoli :elio)
 

angrenost

Nuovo Alfista
22 Ottobre 2004
241
0
16
Busto Arsizio / Roma
Asd asd..allora iniziamo x mettere dei punti fermi a questo post,chi parla male di Tolkien sarà terminato...chi non ha letto i libri scritti da Tolkien avrà un mese di tempo (facciamo 2 ) poi sarà terminato come sopra :motz)

Quei capolavori sono IL genere Fantasy...anche se qualche altro scrittore ha scritto bei libri.

Partiamo con fantasy molto diffusa:

Le cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin,un tipo di fantasy molto adulta e godibile e dei personaggi complessi e credibili,lo consiglio a tutti :OK)

La saga di Drizzt di R.A. Salvatore,molto bella la trilogia degli elfi oscuri (Salvatore ha creato un mondo di intrighi,macchinazioni e battaglie segrete tra famiglie davvero unico) e la saga dell'Eredità di Drizzt,carini gli altri libri,purtroppo piano piano si sta un po perdendo nella ripetizione
:(

La saga di Excalibur di Bernard Cornwell,diciamo tutta la storia di Artù in una via di mezzo tra fantasy e romanzo storico,libri davvero mooolto belli!!!

La saga del Demone di R.a Salvatore bellissimo il modo in cui è pensata la magia,libri altalenanti tra il bello e il passabile,lettura non indispensabile :p

Libri poco conosciuti x appassionati:

La spada spezzata di Poul Anderson,un capolavoro che trae ispirazione dalle saghe e dalle leggende celtiche e nordiche,se siete degli appassionati del genere dovete averlo nella vostra libreria :D

La leggenda dei Drenai e Le spade dei Drenai,primi 2 libri di una saga di David Gemmel che mi sono piaciuti moltissimo,un ritmo serratissimo e un modo di descrivere le battaglie e gli assedi davvero unico!

La saga della Legione Perduta Harry Turtledove,il maestro della storia alternativa,fa perdere una legione romana in un mondo "alternativo",se vi piacciono intrighi di palazzo e battaglie campali vi piacerà.

I libri fantasy di Lupo Solitario (recentemente raccolti in una nuova edizione),semplicemente i romanzi (belli) tratti dai libri game di diversi anni fa,x chi li ricorda :elio)

La saga del martello e della croce di Harry Harrison,lo scontro tra la cultura nordica dei vichinghi ed il primo cristianesimo,davvero niente male.

Quello che non mi è piaciuto particolarmente:

Tutti i libri scritti da Margaret Weis e Tracy Hickman,ci ho provato più volte credetemi (Dragonlance e la Spada Nera) ma non mi piace proprio come scrivono,come creano mondi e personaggi :shrug03)

La Saga di Shannara,a molti piace,a me sembra troppo un brutto clone dei libri di Tolkien.

I libri di Marion Zimmer Bradley,troppo melensi,sembrano dei romanzi harmony travestiti da Fantasy,mancano di mordente.


Se ne trovo altri sparsi nella libreria aggiungo asd asd!
 

Kontorotsui

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
7,714
0
36
Pisa - Toscana Virtual Club
angrenost":3v4qayxw ha detto:
Asd asd..allora iniziamo x mettere dei punti fermi a questo post,chi parla male di Tolkien sarà terminato...chi non ha letto i libri scritti da Tolkien avrà un mese di tempo (facciamo 2 ) poi sarà terminato come sopra :motz)

Mi spiace per le tue coronarie, ma io Tolkien non lo sopporto... ho provato tre volte a leggere i libri e per tre volte ho smesso perche' non ce la facevo piu'. Non mi piace come scrive, non mi piace come imposta le sue storie, non mi piacciono i personaggi, non mi piace il suo stile. :KO)

Hai ricordato la saga di Shannara, quelli a me piacciono, forse perche' pur avendo una ambientazione simile non sono barbosi come Tolkien. E poi sono un ammiratore delle Pietre Magiche di Shannara, un libro bellissimo! :nod)

Visto che sei un cultore del genere, conosci la saga "The Wheel of Time", di R. Jordan? Me l'hanno regalato ma non ho ancora avuto voglia di leggerlo. Lo conosci? Com'e'?
 

angrenost

Nuovo Alfista
22 Ottobre 2004
241
0
16
Busto Arsizio / Roma
Kontorotsui":99xenxe5 ha detto:
angrenost":99xenxe5 ha detto:
Asd asd..allora iniziamo x mettere dei punti fermi a questo post,chi parla male di Tolkien sarà terminato...chi non ha letto i libri scritti da Tolkien avrà un mese di tempo (facciamo 2 ) poi sarà terminato come sopra :motz)

Mi spiace per le tue coronarie, ma io Tolkien non lo sopporto... ho provato tre volte a leggere i libri e per tre volte ho smesso perche' non ce la facevo piu'. Non mi piace come scrive, non mi piace come imposta le sue storie, non mi piacciono i personaggi, non mi piace il suo stile. :KO)

Hai ricordato la saga di Shannara, quelli a me piacciono, forse perche' pur avendo una ambientazione simile non sono barbosi come Tolkien. E poi sono un ammiratore delle Pietre Magiche di Shannara, un libro bellissimo! :nod)

Visto che sei un cultore del genere, conosci la saga "The Wheel of Time", di R. Jordan? Me l'hanno regalato ma non ho ancora avuto voglia di leggerlo. Lo conosci? Com'e'?

Ehehe tranqui tanto il terminatore è già in viaggio x te..cmq Le pietre Magiche è l'unico che mi è piaciuto davvero di quella saga,me ne ero scordato :p
The wheel of Time non l'ho letto ma ho letto buone recensioni in merito.

X quanto riguarda Tolkien è un discorso particolare,se uno cerca di leggere "solo" la storia può rimanere deluso,la cosa che rende unici i suoi libri è l'atmosfera mitologica,la storia,le leggende, gli dei,le lingue,la poesia,i popoli,le canzoni.
Non sono solo dei libri fantasy di avventura,è un mondo vivo e pulsante!
Chi legge Tolkien si divide in 2 nette categorie,chi non lo sopporta (niente di male,i gusti sono gusti) e chi lo adora alla follia.

Cmq anche chi lo trova pesante non può negare che siano dei capolavori di letteratura (in Inghilterra viene studiato nelle facoltà di letteratura) e creatività.
 

maxchan147

Nuovo Alfista
13 Ottobre 2004
15,333
0
36
44
Ud/Pd/L.A./Mi/Tv/Pd
Eccomi!!!

Su Tolkien appoggio angrenost su tutto.
E' un grande, certo lo si odia o lo si ama, ma comunque la sua non e' una saga fantasy, e' tutto un mondo, vero e tangibile (ok, mi son espresso male, ma penso mi abbiate capito).

La saga di Martin l'ho appena finita di leggere (cioe', ho finito "a storm of swords", in attesa che lui finisca "a feast for crows"), e' splendido: fantasy molto adulta, giochi di potere, magia "sullo sfondo", diciamo.

Della saga di dragonlance, ho letto e trovato molto belli i volumi che consiglia Kontorotsui, mentre gli altri ancora non li ho letti (vabbe', i libri della saga di dragonlance sopno un numero spropositato), e non so se lo faro'.

Sulla saga di shannara: e' il primo fantasy che ho letto, e ci sono molto affezionato...
La prima trilogia (Spada-Pietre-Canzone) a mio avviso e' molto bella, mi e' piaciuta parecchio anche L'Eredita' (i secondi quattro, per capirsi), mentre la nuova trilogia (i viaggi della Jerle Shannara) m'ha fatto abbastanza cakare.
L'ultima trilogia, di cui ho letto solo il primo volume, sembra meglio ma ho l'impressione che Brooks abbia un po' finito le cose da dire, e stia ciclando su se stesso.

@Bimarco: per la saga di Dlance, mi pare che la casa editrice armenia stia pubblicando tutto il pubblicabile, dovresti trovarlo facile...
 

lope

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
6,520
0
36
comunque appoggio un po' quel che dice angrenost... ora come ora è un sacco che non rileggo i libri di dragonlance

letti tra i primi fantasy, con meno anni di età ecc è una cosa, ma ora non so, ho provato ma in effetti non mi acchiappano più molto

però c'è il vantaggio che son spessi, odio finire subito :nod)


ah grazie angrenost dell'elenco di libri, ne trarrò ispirazione :)


tolkien in effetti E' un mattone
a me è piaciuto, però devi essere preparato ad affrontarlo... è chiaramente un libro un po' diverso da altri commerciali e moderni!

me lo son letto in autunno tra un giro per boschi e l'altro mentre pioveva sempre in quei giorni... beh era l'ideale :)



oh, occupano un malloppo i dragonlance
se dovete comprarli parliamone visto che ho una mezza idea di scaricarli in cantina
 

lope

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
6,520
0
36
angrenost":2gwrbtki ha detto:
La saga di Excalibur di Bernard Cornwell,diciamo tutta la storia di Artù in una via di mezzo tra fantasy e romanzo storico,libri davvero mooolto belli!!!

fatto :)


La spada spezzata di Poul Anderson,un capolavoro che trae ispirazione dalle saghe e dalle leggende celtiche e nordiche,se siete degli appassionati del genere dovete averlo nella vostra libreria :D

prezioso! uhmmmm!
segno subito

ok è fuori argomento ma mi è venuto in mente ora, visto il nuovo film "artù"?
ecco mi ha colpito perchè si vedono i celti! e non sono neanche "realizzati" male, per quel particolare mi è piaciuto
 

angrenost

Nuovo Alfista
22 Ottobre 2004
241
0
16
Busto Arsizio / Roma
lope":39sqdrsi ha detto:
angrenost":39sqdrsi ha detto:
La saga di Excalibur di Bernard Cornwell,diciamo tutta la storia di Artù in una via di mezzo tra fantasy e romanzo storico,libri davvero mooolto belli!!!

fatto :)


La spada spezzata di Poul Anderson,un capolavoro che trae ispirazione dalle saghe e dalle leggende celtiche e nordiche,se siete degli appassionati del genere dovete averlo nella vostra libreria :D

prezioso! uhmmmm!
segno subito

ok è fuori argomento ma mi è venuto in mente ora, visto il nuovo film "artù"?
ecco mi ha colpito perchè si vedono i celti! e non sono neanche "realizzati" male, per quel particolare mi è piaciuto

E' bello sapere che ci sono appassionati di Fantasy su questo forum :cincin)

Purtroppo King Arthur non sono riuscito a vederlo,anche se molti non me ne hanno parlato bene...nel dubbio mi sono rivisto il mitico DVD di Excalibur...mistico,visionario,anacronistico...in pratica un capolavoro!!
6305558167.01.LZZZZZZZ.jpg
 

bimarco

Nuovo Alfista
11 Ottobre 2004
1,192
0
36
Brescia
lope":2kv2rk3a ha detto:
comunque appoggio un po' quel che dice angrenost... ora come ora è un sacco che non rileggo i libri di dragonlance

letti tra i primi fantasy, con meno anni di età ecc è una cosa, ma ora non so, ho provato ma in effetti non mi acchiappano più molto

però c'è il vantaggio che son spessi, odio finire subito :nod)


ah grazie angrenost dell'elenco di libri, ne trarrò ispirazione :)


tolkien in effetti E' un mattone
a me è piaciuto, però devi essere preparato ad affrontarlo... è chiaramente un libro un po' diverso da altri commerciali e moderni!

me lo son letto in autunno tra un giro per boschi e l'altro mentre pioveva sempre in quei giorni... beh era l'ideale :)



oh, occupano un malloppo i dragonlance
se dovete comprarli parliamone visto che ho una mezza idea di scaricarli in cantina

Se sei intenzionato a venderli a me interesserebbero questi:

Draghi dell'alba di primavera
La sfida dei gemelli
La guerra dei gemelli
Il destino dei gemelli

O almeno solo il primo.
 

lope

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
6,520
0
36
il vecchio excalibur :)
....qual'è...il segreto...del graal?

appena riesci prova a guardare king arthur nuovo, è fatto con un re artù nel periodo romano, con i problemi della britannia colonia ecc
come è in alcuni dei libri che dici credo,
oppure anche in quelli di jack white

visto che sei del nord e a proposito di fantasy e saghe nordiche, se mai venuto su a celtica?
 
Top