Domanda: Come mai nei JTD il freno motore è così accentuato???

Piazzo82

Nuovo Alfista
11 Ottobre 2004
2,271
0
36
39
Suzzara (MN)
Penso sia dovuto al fatto che ha molta più compressione del benzina nella camera di scoppio...

cmq è normalissimo è risaputo che il diesel ha molto + freno motore del benzina...
 

Piazzo82

Nuovo Alfista
11 Ottobre 2004
2,271
0
36
39
Suzzara (MN)
Esatto!

se non erro la nostra nasona dovrebbe avere un rapporto di compressione 18:1 equivale a dire che il volume iniziale del combustibile+comburente (correggetemi se sbaglio) viene ridotto di 18 volte per fare scaldare l'aria per compressione fino a circa 600C° in modo da incendiare il gasolio quindi vedi un pò tu...
 

n.giox

Nuovo Alfista
20 Ottobre 2004
627
0
16
Sesto San Giovanni (MI)
Piazzo82":2e8ixu14 ha detto:
Esatto!

se non erro la nostra nasona dovrebbe avere un rapporto di compressione 18:1 equivale a dire che il volume iniziale del combustibile+comburente (correggetemi se sbaglio) viene ridotto di 18 volte per fare scaldare l'aria per compressione fino a circa 600C° in modo da incendiare il gasolio quindi vedi un pò tu...

Alla facciazza! :?: :?:

Questo spiega anche perchè all'avvio ogni tanto fa un botto tipo piccola esplosione!

il cilindro quindi quando torna su trova la resistenza del gas che lo frena notevolmente... forse inizio a capirci qualcosa... :bonk)

:champion)
 

bigno72

Vecchio rompiballe.
12 Ottobre 2004
20,241
160
113
48
Genova
Auto
GT 3.2 V6
C'entra la maggior compressione, ma anche un diverso dimensionamento dei manovellismi, ovvero delle misure di bielle e colli d'oca (che poi influiscono anche sul rapporto di compressione).

In parole molto povere si puo' assimilare il manovellismo biella/collo d'oca ad una leva con cui il pistone agisce sull'albero motore e viceversa.

Piu' questa leva e' a favore del pistone e minore e' la forza che deve fare il pistone per far ruotare l'albero motore, o per frenarlo.
 

maurovoice

Nuovo Alfista
19 Ottobre 2004
5,560
0
36
Brescia
Piazzo82":2ho9kd48 ha detto:
Esatto!

se non erro la nostra nasona dovrebbe avere un rapporto di compressione 18:1 equivale a dire che il volume iniziale del combustibile+comburente (correggetemi se sbaglio) viene ridotto di 18 volte per fare scaldare l'aria per compressione fino a circa 600C° in modo da incendiare il gasolio quindi vedi un pò tu...

Viene aumentato non ridotto.. altrimenti si avrebbe depressione non compressione...
Cmq i manovellismi non c'entrano quasi nulla, il fatto che freni un sacco è dovuto solo alla compressione. Se si prova un'aspirato il freno motore è ancora più accentuato, infatti un diesel aspirato ha compressione anche 27:1
 

Piazzo82

Nuovo Alfista
11 Ottobre 2004
2,271
0
36
39
Suzzara (MN)
Aumentato il volume?? ma se aumento il volume da 1 diventa 2 non viene compresso niente o sbaglio?

Io dico che se il volume iniziale mettiamo caso è di 18 cc. di combustibile+comburente (18 X semplificare i conti) e il rapporto di compressione è 18:1 alla fine da 18CC. che erano diventa 1CC. quindi ridotto o sbaglio?e per compressione la temperatura dell'aria diventa elevatissima da fare in modo di incendiare la nafta...
infatti si scalda per riduzione del volume l'aria, cioè fare stare la stessa quantità di miscela ma in uno spazio + piccolo quindi volume ridotto non aumentato...

Beh i manovellismi contano perchè sono quelli che aumentano o diminuiscono la compressione...

Per il rapporto 27:1 sui diesel va bene ma su un auto mi sembrano un pò tantini...però ti dico a occhio non lo so per certo...magari su dei camion o trattori agricoli...con quella compressione secondo me non si arriva a 250.000km come previsto dalle case produttrici con 4500 RPM, però non lo so per certo ma mi sembra altino...
 

Piazzo82

Nuovo Alfista
11 Ottobre 2004
2,271
0
36
39
Suzzara (MN)
si scusate mi sono sbagliato viene compressa l'aria che diventa incandescente e solo a quel punto l'iniettore spruzza il gasolio...mi sono sbagliato io...frustatemi pure... :sadomaso)
 

maurovoice

Nuovo Alfista
19 Ottobre 2004
5,560
0
36
Brescia
Piazzo82":38ymi4ke ha detto:
Aumentato il volume?? ma se aumento il volume da 1 diventa 2 non viene compresso niente o sbaglio?

Io dico che se il volume iniziale mettiamo caso è di 18 cc. di combustibile+comburente (18 X semplificare i conti) e il rapporto di compressione è 18:1 alla fine da 18CC. che erano diventa 1CC. quindi ridotto o sbaglio?e per compressione la temperatura dell'aria diventa elevatissima da fare in modo di incendiare la nafta...
infatti si scalda per riduzione del volume l'aria, cioè fare stare la stessa quantità di miscela ma in uno spazio + piccolo quindi volume ridotto non aumentato...

Beh i manovellismi contano perchè sono quelli che aumentano o diminuiscono la compressione...



Per il rapporto 27:1 sui diesel va bene ma su un auto mi sembrano un pò tantini...però ti dico a occhio non lo so per certo...magari su dei camion o trattori agricoli...con quella compressione secondo me non si arriva a 250.000km come previsto dalle case produttrici con 4500 RPM, però non lo so per certo ma mi sembra altino...


Avevo letto male, si, l'effetto è volume ridotto! giusto! cmq per compressioni così alte parlo di vecchi aspirati con precamera che di sicuro non fanno 4500 giri tranquillamente

Attenzione, manovellismi intesi come pistoni ok, ma albero motore e bielle contano assai poco in questo caso...
 
°

°maCHo°

Guest
ma usare molto il freno motore col disel è bene o male o è uguale al benza apparte la compressione da usare ??


è il mio primo diesel ! ;)
 

bigno72

Vecchio rompiballe.
12 Ottobre 2004
20,241
160
113
48
Genova
Auto
GT 3.2 V6
maurovoice":19ueqk1n ha detto:
Attenzione, manovellismi intesi come pistoni ok, ma albero motore e bielle contano assai poco in questo caso...
Per manovellismi si intende bielle e colli d'oca, non i pistoni.

La compressione e' determinata da alesaggio, cilindrata e corsa.

L'alesaggio e' una misura e punto.

La cilindrata la fanno l'alesaggio, la lunghezza della biella, la lunghezza del collo d'oca e la posizione dell'asse dell'abero motore rispetto al cielo del cilindro.

La corsa la fa la lunghezza del collo d'oca.
 

bigno72

Vecchio rompiballe.
12 Ottobre 2004
20,241
160
113
48
Genova
Auto
GT 3.2 V6
°maCHo°":y3ha8ncw ha detto:
ma usare molto il freno motore col disel è bene o male o è uguale al benza apparte la compressione da usare ??
Usare il freno motore e' sempre stato un bene, sempre e in qualsiasi caso.

Il rovescio della medaglia, una volta (leggi carburatori per la benzina e aste a cremagliera per la nafta) era un LIEVE aumento dei consumi (il getto di minima e' appunto un minimo, ma viene ripetuto per molti piu' cicli se il motore sale di giri).

Da quando e' subentrata la gestione elettronica della quantita' di carburante immessa, quando si alza l'acceleratore e il motore non e' al minimo, si e' in condizione di cut-off, ovvero il carburante e' completamente CHIUSO e quindi il consumo e' ZERO.

Questo era vero anche nelle Fiat ES (Energy Saving) che avevano la valvola di cut-off pur essendo a carburatori.

Da questo punto di vista, una macchina con piu' freno motore puo' consumare di piu', perche' ci permette di percorrere meno strada in condizione di cut off.
 

Simo140cv

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
7,987
0
36
Villanova
maurovoice":38gc8xx9 ha detto:
Piazzo82":38gc8xx9 ha detto:
Aumentato il volume?? ma se aumento il volume da 1 diventa 2 non viene compresso niente o sbaglio?

Io dico che se il volume iniziale mettiamo caso è di 18 cc. di combustibile+comburente (18 X semplificare i conti) e il rapporto di compressione è 18:1 alla fine da 18CC. che erano diventa 1CC. quindi ridotto o sbaglio?e per compressione la temperatura dell'aria diventa elevatissima da fare in modo di incendiare la nafta...
infatti si scalda per riduzione del volume l'aria, cioè fare stare la stessa quantità di miscela ma in uno spazio + piccolo quindi volume ridotto non aumentato...

Beh i manovellismi contano perchè sono quelli che aumentano o diminuiscono la compressione...



Per il rapporto 27:1 sui diesel va bene ma su un auto mi sembrano un pò tantini...però ti dico a occhio non lo so per certo...magari su dei camion o trattori agricoli...con quella compressione secondo me non si arriva a 250.000km come previsto dalle case produttrici con 4500 RPM, però non lo so per certo ma mi sembra altino...


Avevo letto male, si, l'effetto è volume ridotto! giusto! cmq per compressioni così alte parlo di vecchi aspirati con precamera che di sicuro non fanno 4500 giri tranquillamente

Attenzione, manovellismi intesi come pistoni ok, ma albero motore e bielle contano assai poco in questo caso...

Pistone=manovellismo?
:eek:o) :eek:o) :eek:o) :eek:o) :eek:o)

Mitico Bigno..... :worship) ottime spiegazioni :OK) :OK) :OK)
 

maurovoice

Nuovo Alfista
19 Ottobre 2004
5,560
0
36
Brescia
Ehm.. mi sa che parliamo in due modi diversi ma i concetti sono quelli..
Se prendiamo collo, bielle, pistoni e volano, quello è il gruppo manovellismo completo. Io parlo (magari in modo non corretto) per come viene detto in officina, poi se si va sullo specifico le cose non sono proprio corrette anche se il concetto è quello..
Mettiamola così, effettivamente il manovellismo di un motore comprende collo e bielle. Spesso in officina per comodità o per abitudine si considerano anche i particolari annessi e bielle e collo ovvero volano e pistoni. Almeno dalle mie parti la cosa stà così...
Cmq la compressione di un motore è data dalla forma dei pistoni e della camera di scoppio o combustione.. La corsa e l'alesaggio sono secondari..
Se allo stesso motore con un tot di compressione, cambio i pistoni da piani a convessi (logicamente ci devono stare) senza toccare corsa o alesaggio, vedi che la compressione cambia aumentando. Poi se accorcio la corsa cala.. Cmq è un po' una catena di situazioni...

Mmm spero di essere riuscito a spiegare ciò che intendo.. non sono bravo a spiegare le cose srivendole...
 
Top