ricordate"il mio amico Arnold"?

casellante

Nuovo Alfista
19 Settembre 2006
1,246
0
36
piacenza
vi ricordate il telefilm il mio amico arnold?
senzanomeqqqqqlkjdhdndmx4.png


il padre Conrad Bain(Phillip Drummond)ha 85 anni e vive a los angeles con la moglie.

Arnold(Gary Coleman)combatte dalla nascita con una disfunzione del sistema immunitario ai reni,costringendolo alla dialisi fin da piccolo.ora ha 39 anni ed è alto meno di un metro e 40 centimetri.recentemente si è candidato a governatore della california ed è stato battuto da un'altro attore che tutti conosciamo.

il fratello Willis(Todd Bridges)ha avuto guai con la giustizia per possesso di droghe e episodi vari di violenza.ora ha 42 anni ed è un produttore televisivo.

la sorella Kimberly(Dana Plato)si è dedicata ai film porno e apparizioni su playboy,anche lei ha avuto problemi con la giustizia e nel 1999 si è suicidata con un overdose da farmaci,oggi avrebbe 43 anni.

ecco come sono oggi:

Arnold
emmy3sk7.jpg


Willis
18416064ee3.jpg


Kimberly
mug20shot20dana20platowz8.jpg

platoto2.jpg


incredibile.......................................
 

erikuzza

Nuovo Alfista
12 Dicembre 2005
4,637
0
36
Me lo ricordo benissimo! Avevo visto una specie di film-docmentario su di loro e vedere come sono diventati e quello che è successo mi ha colpito!
 

alfa147

Nuovo Alfista
30 Luglio 2006
2,750
0
36
empoli
cmq anche la storia di kimberly è strana: avete notato come le conigliette di playboy muoiano quasi tutti giovani e per suicidio :confusbig) :ignore) :scratch)
 

casellante

Nuovo Alfista
19 Settembre 2006
1,246
0
36
piacenza
alfa147":24s02a0g ha detto:
cmq anche la storia di kimberly è strana: avete notato come le conigliette di playboy muoiano quasi tutti giovani e per suicidio :confusbig) :ignore) :scratch)

non ci ho mai fatto caso.......... :scratch) :scratch)
 

pyro

Nuovo Alfista
28 Ottobre 2005
6,040
0
36
Roma
La conoscevo anche io la storia, davvero triste!! Come del resto molti attori di questi telefilm storici che non sono riusciti a continuare. Vedi per esempio Stursky e Hutch, uno è alcolizzato, l'altro fa il meccanico!!

Su Sky fanno spessissimo un programma dedicato alla vita delle star, si chiama "true Hollywood story"......ogni tanto è interessante!!
 

pyro

Nuovo Alfista
28 Ottobre 2005
6,040
0
36
Roma
bloblo":1n83irlj ha detto:
pyro":1n83irlj ha detto:
Vedi per esempio Stursky e Hutch, uno è alcolizzato, l'altro fa il meccanico!!
beh non è male fare il meccanico :) forse gli piace

Neanche fare l'alcolizzato!! :rotolo)

Scherzi a parte, intendevo dire che passare da divo di hollywood a comune mortale è un bel declassamento sociale ed economico!! :OK)
 

yugs

Nuovo Alfista
27 Dicembre 2004
48,159
5
38
41
Torino
Auto
Alfa GT 1.9 jtd Progression
k12147":1idd6mo1 ha detto:
non sapevo di Kimberly... :?: :?:

diciamo che vedere questi casi limite fa pensare se effettivamente raggiungere il successo nella vita come celebrità (più o meno conosciuta) sia davvero prioritario o irrinunciabile, dato che poi diverse persone hanno problemi (vuoi la droga, l'alcol ecc ecc) che da perfetti sconosciuti si potrebbero evitare.. Inoltre questi problemi da cosa dipendono? L'ambiente circostante (abitudini sbagliate di altri che vengono assimilate)? Problemi personali precedenti? Molti cosiddetti VIP si trovano in queste condizioni, no nè detto che tutti ci rimettano le penne, però uno pensa "guadagno un sacco di soldi, posso realizzare molti sogni e sono felice", poi non è proprio così..
 

erikuzza

Nuovo Alfista
12 Dicembre 2005
4,637
0
36
yugs":3toj8nl6 ha detto:
k12147":3toj8nl6 ha detto:
non sapevo di Kimberly... :?: :?:

diciamo che vedere questi casi limite fa pensare se effettivamente raggiungere il successo nella vita come celebrità (più o meno conosciuta) sia davvero prioritario o irrinunciabile, dato che poi diverse persone hanno problemi (vuoi la droga, l'alcol ecc ecc) che da perfetti sconosciuti si potrebbero evitare.. Inoltre questi problemi da cosa dipendono? L'ambiente circostante (abitudini sbagliate di altri che vengono assimilate)? Problemi personali precedenti? Molti cosiddetti VIP si trovano in queste condizioni, no nè detto che tutti ci rimettano le penne, però uno pensa "guadagno un sacco di soldi, posso realizzare molti sogni e sono felice", poi non è proprio così..

Ci sono tantissimi altri esempi celebri, taluni finiti tragicamente come Kimberly, altri per fortuna a lieto fine (vedi ultimamente Britney Spears).

Quoto Yugs e penso che diventare famosi ha diversi lati negativi e spesso personalità deboli non riescono a reggere la situazione in cui si trovano.
 

casellante

Nuovo Alfista
19 Settembre 2006
1,246
0
36
piacenza
erikuzza":17oq142e ha detto:
yugs":17oq142e ha detto:
k12147":17oq142e ha detto:
non sapevo di Kimberly... :?: :?:

diciamo che vedere questi casi limite fa pensare se effettivamente raggiungere il successo nella vita come celebrità (più o meno conosciuta) sia davvero prioritario o irrinunciabile, dato che poi diverse persone hanno problemi (vuoi la droga, l'alcol ecc ecc) che da perfetti sconosciuti si potrebbero evitare.. Inoltre questi problemi da cosa dipendono? L'ambiente circostante (abitudini sbagliate di altri che vengono assimilate)? Problemi personali precedenti? Molti cosiddetti VIP si trovano in queste condizioni, no nè detto che tutti ci rimettano le penne, però uno pensa "guadagno un sacco di soldi, posso realizzare molti sogni e sono felice", poi non è proprio così..

Ci sono tantissimi altri esempi celebri, taluni finiti tragicamente come Kimberly, altri per fortuna a lieto fine (vedi ultimamente Britney Spears).

Quoto Yugs e penso che diventare famosi ha diversi lati negativi e spesso personalità deboli non riescono a reggere la situazione in cui si trovano.

super quotone,la penso così anche io.........
 

pyro

Nuovo Alfista
28 Ottobre 2005
6,040
0
36
Roma
erikuzza":n93ngo6w ha detto:
Quoto Yugs e penso che diventare famosi ha diversi lati negativi e spesso personalità deboli non riescono a reggere la situazione in cui si trovano.

Io penso che l'unico lato negativo della notorietà è la totale mancanza di privacy.....e non è poco!!

Per tutto il resto IO non li giustifico e non cerco di capirli, cioè se vogliono rovinarsi la vita la colpa è loro e non della fama!!
 

il principe bismark

Nuovo Alfista
3 Aprile 2005
1,098
0
36
Rieti
pyro":2g483sk4 ha detto:
erikuzza":2g483sk4 ha detto:
Quoto Yugs e penso che diventare famosi ha diversi lati negativi e spesso personalità deboli non riescono a reggere la situazione in cui si trovano.

Io penso che l'unico lato negativo della notorietà è la totale mancanza di privacy.....e non è poco!!

Per tutto il resto IO non li giustifico e non cerco di capirli, cioè se vogliono rovinarsi la vita la colpa è loro e non della fama!!

Giusto sono d'accordo...

Anche un imprenditore (non famoso) pur essendo imballato di soldi, può cadere nel tunnel della droga, o finire suicidato causa depressione...

Essere una star porta solo vantaggi, meno la mancanza di privacy, come dice giustamente pyro!
 
Top