Immatricolaz. AlfaRomeo dal 1967 al 2018... Italia e Mondo

i 5 anni che ho aggiunto... :eek13) dal 1990... :asd) son dati Europei e non mondiali

E' certo che il massimo delle immatricolazioni Alfa Romeo le abbia raggiunte nel
1988 / 1989 con oltre 200.000 pz. nel mondo
io stimo 220.000 / 240.000

se qualcuno ne sa di più... :worship) si faccia avanti
Sarei molto contento di conoscere anche la storia e i numeri dell'Alfa Romeo Argentina :nod)
Fabbrica prima acquisita nel dopo guerra e tenuta in piedi fin l'arrivo della Fiat nel 1986
 
ho copiato da un'altro Forum dati che mettono a confronto
le Alfa Romeo Giulietta degli anno 70' 80' con le BMW dei rispettivi anni... :eek13)

basta confrontarli per avere un'idea di come le tedesche si sono evolute :sic) fino ad ora :muaha)

Faccio presente che la Giulia "originale" venne prodotta in 572.626 esemplari dal 1962 al 1977, una media di 35.782 annue in un periodo più favorevole per l'economia del nostro paese.
BMW serie 02 865.554 esemplari dal 1966 an 1977, media di 78.686, e parliamo di una vettura largamente inferiore alla controparte italiana.

Rapporto vendite totali: 1,5/1
Rapporto vendiite annue: 2,2/1

BMW E21: 1.364.039 esemplari dal 1975 al 1983, 151.559 esemplari annui di media.
Giulietta 116: 379.689 dal 1977 al 1985, 42.187 esemplari annui, ed anche qui Alfa superiore alla rivale come auto.

Rapporto vendite totali: 3,6/1
Rapporto vendite annue: 3,6/1

BMW E30: 2.339.520 dal 1982 al 1992, 212.683 annue.
MB-190: 1.879.629 DAL 1983 AL 1993, 170.875 annue.
Alfa 75: 375.257 dal 1985 al 1993, 41.695 annue, vettura di livello complessivo simile alle rivali, inferiore per alcuni aspetti, superiore per altri.

Rapporto vendite totali con BMW 6,2/1, con Mercedes 5/1
Rapporto vendite annue con BMW 5/1, con Mercedes 4/1

Quindi, anche le alfa storiche facevano numeri di gran lunga inferiori rispetto alle controparti, a prescindere dalla bontà del prodotto.

Aggiungo....

Alfa 156: 680.000 esemplari dal 1997 al 2007, 68.000 annue in larga parte svendute, vettura inferiore alla controparte sotto ogni aspetto.
BMW E46: 3.266.885 dal 1998 al 2005, 408.000 annue;

Rapporto vendite totali: 4,8/1
Rapporto vendite annue 6/1

Non credo servano ulteriori commenti.
 
Non sono un esperto, però questi numeri DEVONO tener presente una cosa: l'andamento della popolazione tedesca ed italiana. La Germania ora ha 82,2 milioni di abitanti, l'Italia 60,6. Credo quindi che anche in quegli anni anni il rapporto sia stato sempre simile.
Da tenere inoltre presente che l'Alfa, al tempo e se non vado errato, erano le auto di rappresentanza o per chi "aveva i soldi". Quindi questo presuppone già di per sè una esclusività del marchio che ne "limitava" i numeri in termini di vendite. Se vuoi un'Alfa esclusiva e solo per pochi, non si può quindi pretendere che "faccia i volumi" di vendite. Tenere poi presente che l'Italia dal 1979 si è "agganciata" al marco tedesco, ed ha subito praticamente lo strapotere economico teutonico (con risvolti notevoli sul parco macchine circolante e sull'economia italiana stessa).

Cmq complimenti ADAN, sempre sul pezzo!
 
Re: Immatricolaz. AlfaRomeo dal 1967 al 2018... Italia e Mon

Flav, ti ricorderei che dal ‘61 al 89/90 la Germania era divisa in due, e la popolazione idem
 
Germania Est aveva al 1990 16,11 milioni di abitanti, per esattezza. Poco più di 64 quindi la Germania Ovest. Italia circa 56.
 
ADAN":sdwnt1gx ha detto:
ho copiato da un'altro Forum dati che mettono a confronto

Alfa 156: 680.000 esemplari dal 1997 al 2007, 68.000 annue in larga parte svendute, vettura inferiore alla controparte sotto ogni aspetto.
BMW E46: 3.266.885 dal 1998 al 2005, 408.000 annue;
Non credo servano ulteriori commenti.

Nella prova su strada dell'Alfa Romeo 156 di Quattroruote di novembre 1997, in una prova di guidabilità MISURATA (e non a sensazioni), l'Alfa 156 surclassa BMW 320 e Audi A4.
Appena imparerò a postare immagini pubblicherò un estratto della prova.
 
 

Allegati

  • Prova Alfa Romeo 156.JPG
    Prova Alfa Romeo 156.JPG
    285 KB · Visualizzazioni: 18,322
Flav":1wuodsz4 ha detto:
Non sono un esperto, però questi numeri DEVONO tener presente una cosa: l'andamento della popolazione tedesca ed italiana.
più che altro, loro si sono sempre sbattuti per andare a vendere in tutto il mondo, Alfa per vari motivi a sempre venduto praticamente solo in italia, pochissimo all'estero
 
Diabolik":243kdam7 ha detto:
Flav":243kdam7 ha detto:
Non sono un esperto, però questi numeri DEVONO tener presente una cosa: l'andamento della popolazione tedesca ed italiana.
più che altro, loro si sono sempre sbattuti per andare a vendere in tutto il mondo, Alfa per vari motivi a sempre venduto praticamente solo in italia, pochissimo all'estero

Si questo è vero, ma è da tener presente che anche i tedeschi hanno goduto (e godono) di finanziamenti all'export da parte dello Stato ingenti... cosa che in Italia non accade da moooolto tempo (divieto UE = Germania).
 
Top