olio motore

armonioso81

Nuovo Alfista
10 Febbraio 2006
448
0
16
ciao raga attualmente uso nel mio jtd il repsol faster 5w50.ma al prossimo cambio oramai imminente volevo metterci un olio qualitativamente migliore e soprattutto che mi aiuti ad eliminare depositi carboniosi nel motore, quindi ero andato a finire su uno dei top di gamma: royal purple 5w40, che ne dite?
contiene inoltre un additivo in grado di aumentare la viscosità.
aspetto fiducioso vostri consigli
 

biscione85.ing

Nuovo Alfista
10 Febbraio 2007
946
0
16
36
Sangiustino (PG)
Bp visco 5000 5W40..secondo me è ottimo e a ralativo buon mercato viste le caratteristiche praticamente uguali al più blasonato e ottimo Mobil 1 5W40....mi ci trovo davvero bene!
5W50 non è granchè per il diesel....
 

armonioso81

Nuovo Alfista
10 Febbraio 2006
448
0
16
non capisco, il meccanico mi ha sempre detto che la gradazione piu alta è meglio è!!!
mi ha spiegato che sarebbe 5W50, il 50 rappresenta che mantiene inalterate le sue caratteristiche di viscosità anche alle alte temperature..beh non è meglio cosi?
 

armonioso81

Nuovo Alfista
10 Febbraio 2006
448
0
16
beh ma la viscosità a freddo è 5 infatti l'olio è 5W50 quindi è un ottimo olio per le partenze a freddo direi.
non capisco ragazzi forse mi sfugge qualcosa?
 

jaffo83

Nuovo Alfista
24 Giugno 2007
318
0
16
RE
Ecco qua un po' di nozioni, per esempio SAE 10W60:
-SAE corrisponde a Society of Automotive Engineers
-La prima cifra "10" indica la viscosità a freddo. Questo valore deve restare il più basso possibile, infatti un olio con questi valori lubrificherà, restando più viscoso, il motore e il cambio a temperature esterne più basse
-La lettera W divide sempre le due cifre e sta per Winter, indicando la viscosità a freddo
-La seconda cifra "60" indica la densità a caldo. Questo valore più è alto e più l'olio resterà viscoso alle alte temperature, lubrificando al meglio il motore e gli organi del cambio

Per assurdo il miglior olio di produzione dovrebbe essere siglato SAE 0W100, ma così non è, per buona pace degli utilizzatori indaffarati a scegliere il miglior compromesso possibile.

Spero sia stato utile :OK)
 

armonioso81

Nuovo Alfista
10 Febbraio 2006
448
0
16
ma infatti anche io so cosi, ma in questo forum piu di uno mi sta dicendo che l'olio migliore per un diesel è 10w40 o 5w40.
non capisco sinceramente
 

armonioso81

Nuovo Alfista
10 Febbraio 2006
448
0
16
forse sto dicendo cazzate, questo non lo so , ma so di sicuro che ho visto oli sintetici specifici per motori turbo con gradazione 20w60.
quindi se 50 non è adatto figuriamoci un 60
 

frib

Nuovo Alfista
22 Ottobre 2004
1,663
0
36
Ct - Rg
come dici tu l'olio con gradazioni w50 e w60 va bene sul turbo,ma su turbo benzina, perchè su quel motore la turbina raggiunge anche un migliaio di gradi, quindi un olio più stabile a temperature superiori può andare bene. viceversa il turbodiesel lavora a temperature inferiori, ragione per cui è inutile utilizzare un olio così viscoso, visto che cmq la viscosità ha due effetti collegati: "assorbe energia" (fa da freno) e dissipa meno calore...ergo sul td è meglio uno 0w40 quale il mobil 1
 

klausgt

Nuovo Alfista
22 Ottobre 2004
2,993
0
36
Magenta (MI) Colere (BG)
armonioso81":2yzc004q ha detto:
forse sto dicendo cazzate, questo non lo so , ma so di sicuro che ho visto oli sintetici specifici per motori turbo con gradazione 20w60.
quindi se 50 non è adatto figuriamoci un 60

sto parlando di turbo diesel.....le temperature del turbo sono inferiori rispetto ai benzina
 

Lukas83

Nuovo Alfista
2 Gennaio 2007
908
0
16
VE
Ma voi avete riscontrato particolari problemi con l'olio suo originale diciamo quello che e stato "progettato" il motore ovvero il Selenia.
Sinceramente io mi trovo tuttora benissimo tranne per quanto riguarda l'inverno che a motore freddo si sente quel tin tin tin che presumo sia dovuto dalle puntine che "battono" ma per il resto tutto :OK)
 
Top