Legalità lampade a LED

Kontorotsui

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
7,714
0
36
Pisa - Toscana Virtual Club
birillom":2jb92hq7 ha detto:
idem senza polemiche credo siano illegali come lo è la mia e come lo è la tua con la tua mappa ed i suoi led. :)

:wall) :wall) :wall) :wall) :wall)

Miiii, ma quante volte lo devo scrivere??

:megafono)

I LED NON SONO ILLEGALI!


Sono lampadine, di tecnologia diversa ma lampadine.
Li montano, di serie, ormai un sacco di auto... ti pare siano illegali i fanali posteriori di certe VW, BMW e Mercedes?

Io vorrei sapere chi ha creato sta leggenda, l'ho scritto pure nella FAQ e ancora si continua a dirlo in giro? :nono02)
I led per gli esterni non sono illegali come non sono illlegali le GT150 al posto della lampadine tradizionali negli anabbaglianti o le PIAA nelle posizioni.
Ovviamente a patto che i led siano del colore specificato... certo che se metti le frecce a led verdi e le posizioni blu o rosse, allora si che sono illegali ma perche' il colore e' diverso da quello voluto dal CdS, non perche' sono led.
Per gli interni, poi, neanche da parlarne.

Sono illegali invece gli xenon che molti, me compreso, montano aftermarket.

Sulla mappa, si certo :nod)
 

birillom

Nuovo Alfista
19 Ottobre 2004
1,640
2
38
Stradella (PV)
foto.webalice.it
Kontorotsui":1opja41f ha detto:
birillom":1opja41f ha detto:
idem senza polemiche credo siano illegali come lo è la mia e come lo è la tua con la tua mappa ed i suoi led. :)

:wall) :wall) :wall) :wall) :wall)

Miiii, ma quante volte lo devo scrivere??

:megafono)

I LED NON SONO ILLEGALI!


Sono lampadine, di tecnologia diversa ma lampadine.
Li montano, di serie, ormai un sacco di auto... ti pare siano illegali i fanali posteriori di certe VW, BMW e Mercedes?

Io vorrei sapere chi ha creato sta leggenda, l'ho scritto pure nella FAQ e ancora si continua a dirlo in giro? :nono02)
I led per gli esterni non sono illegali come non sono illlegali le GT150 al posto della lampadine tradizionali negli anabbaglianti o le PIAA nelle posizioni.
Ovviamente a patto che i led siano del colore specificato... certo che se metti le frecce a led verdi e le posizioni blu o rosse, allora si che sono illegali ma perche' il colore e' diverso da quello voluto dal CdS, non perche' sono led.
Per gli interni, poi, neanche da parlarne.

Sono illegali invece gli xenon che molti, me compreso, montano aftermarket.

Sulla mappa, si certo :nod)

Ok ho imparato qualcosa che non sapevo :OK)
 

Kontorotsui

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
7,714
0
36
Pisa - Toscana Virtual Club
Rayblue":h82u2ja4 ha detto:
Sul discorso dei led, non sono d'accordo. Tecnicamente:
1. non sono lampadine, anche per definizione.
2. anche se del colore specificato, non sono omologate (non hanno marchio CEE ed anche se altre vetture le montano, per montarle tu devi inserire delle resistenze che riportano ai valori di progetto la resistenza prevista per la lampadina.
3. tutto ciò che c'è montato sull'auto al momento dell'acquisto, non è omologato perché migliore o perché testato, è omologato di riflesso alla vettura. Perciò, anche mettendo un componente migliore (per durata, per prestazioni, ecc.) non si è in regola. Questo per quanto riguarda la legge.
Che poi, è meno problematico mettere dei led piuttosto che altro, soprattutto se dello stesso colore, siamo tutti d'accordo.
Ma se la tua auto prende fuoco, e durante l'ispezione di un assicuratore esso si accorge che hai sostituito le lampadine di serie con dei led e questo potrebbe essere la causa dell'incendio, non so se non ti facciano passare un brutto quarto d'ora. Ovviamente, teoricamente parlando.

Allora, mi sa che si parla di due cose ben diverse.

Io parlo di legalita' rispetto al Codice della Strada. Che e' cosa diversa da quello che dici te, che e' l'omologazione.

Se io monto nel cassettino portaoggetti un neon comprato in Cina, non e' affatto illegale per il CdS. Ma se quello prende fuoco e mi brucia l'auto, e' probabile che l'assicuratore mi faccia storie.
Se io monto l'assetto con le Eibach e Bilstein, non e' illegale per il CdS, ma potei avere noie in caso di incidenti, o per interventi in garanzia con la casa madre.
Se io monto le posizioni a led bianchi, NON e' illegale per il CdS.
Se io monto le posizioni a lampadina a filamento come quelle dell'albero di natale, ma verdi lampeggianti, e' illegale per il CdS anche se non sono led.

I led che ho sulla mia auto sono assolutamente legali per il CdS, il quale indica chiaramente quale luce deve uscire dall'auto (gialla per le frecce, rossa per gli stop, ecc.), ma non fa alcuna precisazione sulla tipologia della sorgente luminosa. :contract)
Che poi non sono omolgati... ovvio, sono praticamente artigianali... ma questo vale anche per un sacco di altre cose che ho montato e che molti altri di noi hanno messo: xenon, barra duomi, ammortizzatori, molle, solo per citare quelli che ho io.
 

alk147

Nuovo Alfista
11 Ottobre 2004
16,752
0
36
Mortara (PV)
Kontorotsui":2rmet16g ha detto:
Io parlo di legalita' rispetto al Codice della Strada. Che e' cosa diversa da quello che dici te, che e' l'omologazione.
Lui ha parlato di omologazione sull'auto, non del componente.

Un'auto che esce di fabbrica con una tipologia di lampadine non può montarne altre, altrimenti anche gli Xeno che hai nominato più volte sarebbero legali visto che non hanno potenza superiore ai 55W.
 

Rayblue

Nuovo Alfista
5 Novembre 2004
680
0
16
40
Lariano (Roma)
Kontorotsui":3591x5dl ha detto:
Rayblue":3591x5dl ha detto:
Sul discorso dei led, non sono d'accordo. Tecnicamente:
1. non sono lampadine, anche per definizione.
2. anche se del colore specificato, non sono omologate (non hanno marchio CEE ed anche se altre vetture le montano, per montarle tu devi inserire delle resistenze che riportano ai valori di progetto la resistenza prevista per la lampadina.
3. tutto ciò che c'è montato sull'auto al momento dell'acquisto, non è omologato perché migliore o perché testato, è omologato di riflesso alla vettura. Perciò, anche mettendo un componente migliore (per durata, per prestazioni, ecc.) non si è in regola. Questo per quanto riguarda la legge.
Che poi, è meno problematico mettere dei led piuttosto che altro, soprattutto se dello stesso colore, siamo tutti d'accordo.
Ma se la tua auto prende fuoco, e durante l'ispezione di un assicuratore esso si accorge che hai sostituito le lampadine di serie con dei led e questo potrebbe essere la causa dell'incendio, non so se non ti facciano passare un brutto quarto d'ora. Ovviamente, teoricamente parlando.

Allora, mi sa che si parla di due cose ben diverse.

Io parlo di legalita' rispetto al Codice della Strada. Che e' cosa diversa da quello che dici te, che e' l'omologazione.

Se io monto nel cassettino portaoggetti un neon comprato in Cina, non e' affatto illegale per il CdS. Ma se quello prende fuoco e mi brucia l'auto, e' probabile che l'assicuratore mi faccia storie.
Se io monto l'assetto con le Eibach e Bilstein, non e' illegale per il CdS, ma potei avere noie in caso di incidenti, o per interventi in garanzia con la casa madre.
Se io monto le posizioni a led bianchi, NON e' illegale per il CdS.
Se io monto le posizioni a lampadina a filamento come quelle dell'albero di natale, ma verdi lampeggianti, e' illegale per il CdS anche se non sono led.

I led che ho sulla mia auto sono assolutamente legali per il CdS, il quale indica chiaramente quale luce deve uscire dall'auto (gialla per le frecce, rossa per gli stop, ecc.), ma non fa alcuna precisazione sulla tipologia della sorgente luminosa. :contract)
Che poi non sono omolgati... ovvio, sono praticamente artigianali... ma questo vale anche per un sacco di altre cose che ho montato e che molti altri di noi hanno messo: xenon, barra duomi, ammortizzatori, molle, solo per citare quelli che ho io.
Rispetto al codice della strada, non avremmo problemi... Il brutto è che si va sul penale, con alcune componenti.
Certo, non con tutte... in Italia c'è una regola non scritta, del "occhio non vede cuor non duole"... ma quando pescano qualcuno, quello paga per tutti.
 

Kontorotsui

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
7,714
0
36
Pisa - Toscana Virtual Club
alk147":3bkoi69x ha detto:
Kontorotsui":3bkoi69x ha detto:
Io parlo di legalita' rispetto al Codice della Strada. Che e' cosa diversa da quello che dici te, che e' l'omologazione.
Lui ha parlato di omologazione sull'auto, non del componente.

Un'auto che esce di fabbrica con una tipologia di lampadine non può montarne altre, altrimenti anche gli Xeno che hai nominato più volte sarebbero legali visto che non hanno potenza superiore ai 55W.

No perche' gli xenon senza livellatore e parafari sono illegali a termini di codice della strada!
E questo perche' gli xenon superano i lumen massimi!
Non c'e' nessun vincolo sulla tecnologia, ma sugli effetti!
 

Kontorotsui

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
7,714
0
36
Pisa - Toscana Virtual Club
Rayblue":3106v47m ha detto:
Rispetto al codice della strada, non avremmo problemi... Il brutto è che si va sul penale, con alcune componenti.
Certo, non con tutte... in Italia c'è una regola non scritta, del "occhio non vede cuor non duole"... ma quando pescano qualcuno, quello paga per tutti.

Sul penale?? E quale articolo del codice penale si infrange montando quali componenti?
 

Rayblue

Nuovo Alfista
5 Novembre 2004
680
0
16
40
Lariano (Roma)
Kontorotsui":795id5mq ha detto:
Rayblue":795id5mq ha detto:
Rispetto al codice della strada, non avremmo problemi... Il brutto è che si va sul penale, con alcune componenti.
Certo, non con tutte... in Italia c'è una regola non scritta, del "occhio non vede cuor non duole"... ma quando pescano qualcuno, quello paga per tutti.

Sul penale?? E quale articolo del codice penale si infrange montando quali componenti?
Installando componenti che superino del 5% le prestazioni, ad esempio, del veicolo omologato... viaggi con un veicolo che non è assicurato :)
 

alk147

Nuovo Alfista
11 Ottobre 2004
16,752
0
36
Mortara (PV)
Kontorotsui":3fcbr40k ha detto:
No perche' gli xenon senza livellatore e parafari sono illegali a termini di codice della strada!
Il CdS non cita da nessuna parte questo obbligo.

http://www.vigileamico.it/chiedi_al_vig ... i/H121.htm

Il problema è proprio nel fatto che non è uscita di fabbrica con quei fari, e anche quelle equipaggiate con gli Xeno hanno parabole differenti, se non tutto il faro come nel caso delle nostre.

Il CdS stabilisce poche regole, parla di colori delle lampadine, per quelle di posizione so che devono essere visibili di notte da 150 m con atmosfera limpida, ma la tipologia delle lampade è specificata in sede d'omologazione, cambiandole si rientra nelle modifiche costruttive del veicolo.

Ed in fin dei conti mica è sbagliato, i fari son stati studiati per funzionare con determinate lampadine, che fanno luce in un certo modo, se sostituendole si illumina diversamente è ovvio che l'omologazione non debba più essere valida.
 

Diabolik

bastardo dentro
Staff Forum
Moderatore Forum
25 Gennaio 2005
10,797
36
48
Monza
Auto
GT 3.2
alk147":k59sdheo ha detto:
Kontorotsui":k59sdheo ha detto:
No perche' gli xenon senza livellatore e parafari sono illegali a termini di codice della strada!
Il CdS non cita da nessuna parte questo obbligo.

http://www.vigileamico.it/chiedi_al_vig ... i/H121.htm

Il problema è proprio nel fatto che non è uscita di fabbrica con quei fari, e anche quelle equipaggiate con gli Xeno hanno parabole differenti, se non tutto il faro come nel caso delle nostre.

Il CdS stabilisce poche regole, parla di colori delle lampadine, per quelle di posizione so che devono essere visibili di notte da 150 m con atmosfera limpida, ma la tipologia delle lampade è specificata in sede d'omologazione, cambiandole si rientra nelle modifiche costruttive del veicolo.

Ed in fin dei conti mica è sbagliato, i fari son stati studiati per funzionare con determinate lampadine, che fanno luce in un certo modo, se sostituendole si illumina diversamente è ovvio che l'omologazione non debba più essere valida.

no gli xenon devono obbligatoriamente avere la regolazione automatica e i lavafari. non so dove sta scritto ma è così, ed è il motivo principale per cui la stragrande maggioranza degli aftermarket è fuori regola: manca la regolazione automatica (e quasi sempre anche i lavafari)
 

alk147

Nuovo Alfista
11 Ottobre 2004
16,752
0
36
Mortara (PV)
Il fatto è proprio quello, non sta scritto da nessuna parte, evidentemente senza quelli non vengono omologati, ma non ho mai trovato una norma che ne prescriva l'obbligatorietà.
 

Kontorotsui

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
7,714
0
36
Pisa - Toscana Virtual Club
Diabolik":32v70w68 ha detto:
no gli xenon devono obbligatoriamente avere la regolazione automatica e i lavafari. non so dove sta scritto ma è così, ed è il motivo principale per cui la stragrande maggioranza degli aftermarket è fuori regola: manca la regolazione automatica (e quasi sempre anche i lavafari)

E allora perche' in quel sito di cui sopra dicono che non ci sono normative contrarie?
 

squalettoge

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
27,054
2
38
44
- Genova -
digilander.libero.it
Auto
seat leon 5f 2.0 TDI black edition 2015 , ex 147 2003
in parte e' come dice konto ovvero dipende dalla luce che emettono ovvero bianca senza altre sfumature ma anche se essa ha un potere di luminosita pari a quelle di serie... detot cio qui da me sequestrno liberetti se hai i led... (sempre se capiscono a naso la differenza quando t fermano)
 

Kontorotsui

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
7,714
0
36
Pisa - Toscana Virtual Club
squalettoge":26914y3p ha detto:
in parte e' come dice konto ovvero dipende dalla luce che emettono ovvero bianca senza altre sfumature ma anche se essa ha un potere di luminosita pari a quelle di serie... detot cio qui da me sequestrno liberetti se hai i led... (sempre se capiscono a naso la differenza quando t fermano)

Li sequestrano se hai i led blu, in quanto hai delle lampadine del colore non legale secondo CdS.
 

Arj147

Nuovo Alfista
19 Ottobre 2004
5,319
1
38
VicusMercati
Kontorotsui":3kc76zln ha detto:
Sono illegali invece gli xenon che molti, me compreso, montano aftermarket.

La cosa ti assicuro essere opinabile non per mia libera interpretazione, ma per letterale ed integrale lettura dello stesso codice stradale.

In sintesi vengono forniti i criteri generali e i regolamenti di attuazione, ma non viene vietato l'utilizzo di lampade più performanti.
 

Madrid

Nuovo Alfista
13 Ottobre 2004
996
0
16
Milano
Un poco di ordine!!!

Si sta facendo troppa confusione tra omologazione, CdS e azioni delle pattuglie nei confronti dell'automobilista.

Per il terzo aspetto sorvoliamo perche' spesso ignorano piu' il CdS loro che gli automobilisti che fermano.

Per il discorso Omologazione, non si riferisce, come dice Konto, a eventuali assicurazioni dell'auto, ma proprio a questioni inerenti il CdS. Un'auto non omologata non puo' circolare, punto e basta!

E come si perde l'omologazione? Cambiando qualcosa con qualcos'altro che non e' omologato e sostituibile col pezzo originale, o che ha caratteristiche non accettate (es gli ana/abbaglianti da 100W).

Le luci di posizioni e, soprattutto, stop e frecce, devono rispettare due condizioni: Il colore e la luminosita'.
Il colore e', ok, rispettato, ma la luminosita' no!
e non basta la nostra verifica a occhio per 'omologare' le luci posteriori a led. Servono verifiche fatte con strumenti opportuni che stabiliscano (omologhino) che i led montati sono visibili in certe condizioni a certe distanze con una certa luminosita', ecc. ecc.

I led aftermarket non sono stati certificati (omologati) per questo uso, pertanto fanno decadere l'omologazione della vettura!

I led installati su BMW ecc. hanno passato queste verifiche (sono pertanto omologati) prima di essere messi in commercio. Dopotutto sono fari studiati apposta per i led, se ci fate caso ogni led ha la sua singola parabola, disegnata apposta per sparare fuori il fascio del led (che e' direzionale), mentre i led aftermarket si inseriscono in parabole disegnate per riflettere la luce di lampadine che e' omnidirezionale....

Quindi, una volta per tutte, i led aftermarket (come tutte le altre modifiche che alterano, in meglio o peggio non importa per il CdS, le caratteristiche originarie dell'auto e non sono 'certificati') sono illegali!!

Personalmente aggiungo una cosa, al di la' del timore di ritiro di libretto (cosa poco probabile se non si hanno fari esteticamente appariscenti tipo i lexus style dove i led si vedono anche da spenti), io temo il reclamo dell'assicurazione in caso di tamponamento.
Generalmente se vieni tamponato e non avevi gli stop funzionanti, la colpa e' tua. Il caso dei led potrebbe essere considerato al pari di fari spenti se si dimostra che fanno poca luce e magari con il sole contro sono invisibili.....
 

nicolupo

Nuovo Alfista
28 Maggio 2006
1,726
0
36
43
Pisa
Ciao Konto, leggendo tra queste risposte mi viene da chiederti:le luci di posizione che mi hai montato venerdi sera sono bianche ghiaccio?Accanto agli anabbaglianti gialli sembrano quasi azzurri...
Il blu dei led da sequestro libretto è ben altro?O potrebbero dirmi che i miei sono blu in caso di un controllo?
 

Kontorotsui

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2004
7,714
0
36
Pisa - Toscana Virtual Club
nicolupo":1s0qcx93 ha detto:
Ciao Konto, leggendo tra queste risposte mi viene da chiederti:le luci di posizione che mi hai montato venerdi sera sono bianche ghiaccio?Accanto agli anabbaglianti gialli sembrano quasi azzurri...
Il blu dei led da sequestro libretto è ben altro?O potrebbero dirmi che i miei sono blu in caso di un controllo?

Sembrano piu' azzurri perche' sono accanto alle luci gialle :asd)
Comunque, certamente NON sono blu! Se ti dicessero una cosa del genere sarebbero daltonici :matto)
 
Top