Come si monta un condensatore??

damicochris

Nuovo Alfista
12 Aprile 2006
13,549
0
36
37
Courmayeur
Dopo l'ultimo step... Ampli + sub ho preso un condensatore un farad della macrom...
Volevo metterlo prima dell'ampli del sub come si monta??
Cioè ke cavi devono passarci??
Ancora non lo sono andato a prendere...
:help) :help) :help) :help)
 

enryfosgate

Nuovo Alfista
5 Maggio 2007
216
0
16
Acicastello - CT
I cavi devono essere della stessa sezione dei cavi d'alimentazione... (questo penso che lo sai)...

Va montato in parallelo a tutto l'impianto (come se stessi mettendo un'altro ampli...)

RICORDATI DI CARICARE IL CONDENSATORE con l'apposita resistenza!...
Non collegare per nessun motivo il +12V direttamente al positivo del condensatore... Caricalo prima:
Mettigli in serie la resistenza, guarda il display (la tensione interna piano piano sale...), e, arrivato intorno ai 12 Volt, togli la resistenza e collega direttamente il positivo...

...e mettigli un bel fusibilozzo :asd)

Ovviamente la procedura di carica del condensatore va effettuata ogni qualvolta scolleghi il condensatore dall'impianto o la batteria...

Dimenticavo, per farsì che il display (che non è altro che un voltmetro) funzioni, devi passare anche il cavo "REM" (fagli un ponte dall'amplificatore...).

:ciao) :ciao)
 

lebin

Nuovo Alfista
20 Ottobre 2004
4,622
0
36
motella bene (bs)
www.lebinvoice.com
enryfosgate":o7n6kczq ha detto:
I cavi devono essere della stessa sezione dei cavi d'alimentazione... (questo penso che lo sai)...

Va montato in parallelo a tutto l'impianto (come se stessi mettendo un'altro ampli...)

RICORDATI DI CARICARE IL CONDENSATORE con l'apposita resistenza!...
Non collegare per nessun motivo il +12V direttamente al positivo del condensatore... Caricalo prima:
Mettigli in serie la resistenza, guarda il display (la tensione interna piano piano sale...), e, arrivato intorno ai 12 Volt, togli la resistenza e collega direttamente il positivo...

...e mettigli un bel fusibilozzo :asd)

Ovviamente la procedura di carica del condensatore va effettuata ogni qualvolta scolleghi il condensatore dall'impianto o la batteria...

Dimenticavo, per farsì che il display (che non è altro che un voltmetro) funzioni, devi passare anche il cavo "REM" (fagli un ponte dall'amplificatore...).

:ciao) :ciao)
aggiungo anche di non tenerlo troppo lontano dal'ampli,nel senso che la lunghezza del cavo no dovrebbe superar i 50 cm,poi molti condensatori non hanno l'ingresso rem :) :OK)
 

enryfosgate

Nuovo Alfista
5 Maggio 2007
216
0
16
Acicastello - CT
lebin":1ohrs82t ha detto:
aggiungo anche di non tenerlo troppo lontano dal'ampli,nel senso che la lunghezza del cavo no dovrebbe superar i 50 cm,poi molti condensatori non hanno l'ingresso rem :) :OK)

UN GRANDE LEBIN :clap) ... (dimenticavo) :OK)

damicochris":1ohrs82t ha detto:
No no lo tengo vicino... e se non ha l'attacco REM devo accenderlo e spegnerlo manualmente??

E' impossibile che il condensatore non abbia il cavo REM...

Certo, in caso non l'avesse (ma ti ripeto mi pare difficilissimo)... Potresti aggiungere un interruttore...
Ma servirà solo per far funzionare il voltmetro, in quanto, il condensatore è sempre in funzione (ed è sempre sotto tensione), anche ad impianto spento...
 

damicochris

Nuovo Alfista
12 Aprile 2006
13,549
0
36
37
Courmayeur
enryfosgate":3upym1vg ha detto:
RICORDATI DI CARICARE IL CONDENSATORE con l'apposita resistenza!...
Non collegare per nessun motivo il +12V direttamente al positivo del condensatore... Caricalo prima:
Mettigli in serie la resistenza, guarda il display (la tensione interna piano piano sale...), e, arrivato intorno ai 12 Volt, togli la resistenza e collega direttamente il positivo...

io pero non son tanto esperto come la metto la resistenza e dove la prendo??
Scusate l'ignoranza :asd)
 

enryfosgate

Nuovo Alfista
5 Maggio 2007
216
0
16
Acicastello - CT
Te la danno a corredo col condensatore, ma ti serve solo per il montaggio (leggi bene il messaggio che postai :asd) )...

Serve solo per la carica (e per la scarica completa, se decidi di non usarlo più e/o vendertelo...)

Nota che la procedura di carica va fatta anche quando scolleghi la batteria, perchè, se passa troppo tempo il condensatore rischia di scaricarsi, e non appena colleghi il positivo della batteria, oltre al botto e ad una bella scintillona, rischi di bruciare il fusibile generale e quelli della scatola fusibili dell'impianto...

Infatti, se la procedura di sostituzione della batteria la fa un'elettrauto, e c'è un condensatore, collega lui stesso una piccola batteria sul condensatore per continuare ad alimentare il condensatore (ed automaticamente tutta la macchina :nod) ) ed evitare la procedura di ricarica... (facendo ovviamente attenzione a non cortocircuitare i cavi della batteria).
 

damicochris

Nuovo Alfista
12 Aprile 2006
13,549
0
36
37
Courmayeur
Il mio ce l'ha quindi...
Comunque io il condensatore lo preso usato da un mio amico ma ancora devo prenderlo, quiandi dovrebbe avercela... ok quindi ogni volta ke scarico e carico devo metterla...
Ma si mette tra il condensatore e il cavo dell'alimentazione e poi basta sfilarlo oppure poi bisogna attacare il cavo di alientzione prima della resistenza?
 

enryfosgate

Nuovo Alfista
5 Maggio 2007
216
0
16
Acicastello - CT
damicochris":1ul3hni4 ha detto:
Il mio ce l'ha quindi...
Comunque io il condensatore lo preso usato da un mio amico ma ancora devo prenderlo, quiandi dovrebbe avercela... ok quindi ogni volta ke scarico e carico devo metterla...
Ma si mette tra il condensatore e il cavo dell'alimentazione e poi basta sfilarlo oppure poi bisogna attacare il cavo di alientzione prima della resistenza?

Usato quanto??? Se ha più di 3 anni non lo prendere (ha già perso la maggior parte delle sue proprietà)...

Allora, elenco al dettaglio...

1-monti il cap, colleghi Rem e massa, accendi la radio... (a sto punto il display del condensatore si accende e dovrebbe segnarti 0 Volt...)

2-tieni il capo del positivo in mano e metti la resistenza TRA IL CAPO DEL FILO +12 E IL POSITIVO DEL CONDENSATORE... (vedrai sul display che la tensione aumenterà gradualmente).

3-aspetta che la tensione arrivi a 12 Volt, a sto punto, TOGLI LA RESISTENZA e collega il cavo direttamente al condensatore...

4-accendi il motore :sarcastic), spara l'impianto al massimo e...
Valuta tu il guadagno :sarcastic) :sarcastic) ...

La resistenza la conservi :culo)
 

djmarcograndi

Nuovo Alfista
23 Ottobre 2004
374
0
16
enryfosgate":ivgmxrui ha detto:
I cavi devono essere della stessa sezione dei cavi d'alimentazione... (questo penso che lo sai)...

Va montato in parallelo a tutto l'impianto (come se stessi mettendo un'altro ampli...)

RICORDATI DI CARICARE IL CONDENSATORE con l'apposita resistenza!...
Non collegare per nessun motivo il +12V direttamente al positivo del condensatore... Caricalo prima:
Mettigli in serie la resistenza, guarda il display (la tensione interna piano piano sale...), e, arrivato intorno ai 12 Volt, togli la resistenza e collega direttamente il positivo...

...e mettigli un bel fusibilozzo :asd)

Ovviamente la procedura di carica del condensatore va effettuata ogni qualvolta scolleghi il condensatore dall'impianto o la batteria...

Dimenticavo, per farsì che il display (che non è altro che un voltmetro) funzioni, devi passare anche il cavo "REM" (fagli un ponte dall'amplificatore...).

:ciao) :ciao)

ALLORA non x togliere voce a nessuno ma ti dico di NN FARE FESSERIE con resistenze casuali....

Fai 1 cosa molto + semplice e molto + veloce:

Prendi 1 lampadina da 12V.
colleghi il - della lampadina al + del condensatore;
Colleghi il + della lampadina al cavo di corrente che arriva dalla batteria.;
la lampadina si accende e fa da resistenza (corretta) e tende a spegnersi.
a quel punto quando sara' spenta la stacchi e colleghi subito il + al + del condensatore.

Inoltre i cap recenti non hanno remoto e quindi si accendono direttamente con la radio.
altrimenti al remoto dalla radio attacchi quello del condensatore.

oK? se ti servono info chiedi pure!
 

enryfosgate

Nuovo Alfista
5 Maggio 2007
216
0
16
Acicastello - CT
djmarcograndi":7xkgu2kf ha detto:
ALLORA non x togliere voce a nessuno ma ti dico di NN FARE FESSERIE con resistenze casuali....

Fai 1 cosa molto + semplice e molto + veloce:

Prendi 1 lampadina da 12V.
colleghi il - della lampadina al + del condensatore;
Colleghi il + della lampadina al cavo di corrente che arriva dalla batteria.;
la lampadina si accende e fa da resistenza (corretta) e tende a spegnersi.
a quel punto quando sara' spenta la stacchi e colleghi subito il + al + del condensatore.

Inoltre i cap recenti non hanno remoto e quindi si accendono direttamente con la radio.
altrimenti al remoto dalla radio attacchi quello del condensatore.

oK? se ti servono info chiedi pure!

...Anche i metodi "della nonna" sono validi! :rotolo) :rotolo) :OK)
 
Top